Italia markets open in 36 minutes
  • Dow Jones

    34.077,63
    -123,04 (-0,36%)
     
  • Nasdaq

    13.914,77
    -137,58 (-0,98%)
     
  • Nikkei 225

    29.100,38
    -584,99 (-1,97%)
     
  • EUR/USD

    1,2055
    +0,0015 (+0,12%)
     
  • BTC-EUR

    45.493,00
    -1.780,00 (-3,77%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.235,33
    -63,62 (-4,90%)
     
  • HANG SENG

    29.118,62
    +12,47 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.163,26
    -22,21 (-0,53%)
     

Analisi EUR/USD

Investimenti Bnp Paribas
·1 minuto per la lettura

Per la prima volta in quattro mesi le quotazioni dell’EUR/USD sono tornate al di sotto della soglia psicologica di 1,18. Sono principalmente tre le motivazioni che hanno accelerato la corsa del dollaro USA, in primis grazie ai dati macroeconomici favorevoli negli Stati Uniti, con l’occupazione che sta continuando a dimostrare segnali di forza. Oltre a questo, il piano di vaccinazione nel Paese sta accelerando in maniera importante, con gli USA che hanno vaccinato 100 milioni di persone con due mesi di anticipo rispetto alle previsioni del Presidente Joe Biden. Infine è da considerare il recente aumento dei rendimenti dei titoli di Stato a 10 anni, con il T-Note che veleggia intorno all’1,63%. Questi elementi, uniti alle prospettive di aumento dell’inflazione, potrebbero mettere la Fed nella condizione di valutare misure di tapering prima del previsto. Per quanto concerne l’Euro invece, la moneta unica è penalizzata dalle continue misure restrittive e il piano vaccinale che nel Vecchio Continente procede a rilento.

SCENARIO RIALZISTA

Strategie long valutabili da 1,1980 con stop loss a 1,2010 e target a 1,1920.

PRODOTTO BARRIERA ISIN SCADENZA

TURBO LONG 0,9500 NLBNPIT10EL1 18/06/2021

TURBO LONG 1,0000 NLBNPIT10EM9 18/06/2021

SCENARIO RIBASSISTA

Strategie short valutabili da 1,1930 con stop loss a 1,1970 e obiettivo a 1,1800.

PRODOTTO BARRIERA ISIN SCADENZA

TURBO SHORT 1,3500 NLBNPIT10EX6 18/06/2021

TURBO SHORT 1,4000 NLBNPIT10EY4 18/06/2021

Autore: Investimenti Bnp Paribas Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online