Italia Markets open in 43 mins

Analisi fondamentale settimanale, prezzo del gas naturale – In una posizione per sfidare il livello psicologico dei 2.00$

James Hyerczyk

Con sconti diffusi negli Stati Uniti e previsioni che prevedono temperature moderate nelle principali aree di domanda del Midwest e del Nordest, questa settimana sarà difficile costruire un caso rialzista per il gas naturale. Anche i mercati con liquidità più bassi sono probabilmente un freno per i prezzi.

I futures sul gas naturale hanno mostrato qualche promessa ai trader rialzisti all’inizio della scorsa settimana, ma poi questo frammento di speranza è stato distrutto da un rapporto del governo che mostrava ampie scorte e previsioni meteorologiche che puntavano a temperature medio-fredde a breve termine.

L’azione di prezzo e il momentum ribassista verso la chiusura di venerdì suggeriscono che ci saranno altre vendite in arrivo questa settimana.
La scorsa settimana, i futures sul gas naturale di settembre si sono assestati a 2,121$, in ribasso di 0,029$ o -1,35%.

Rapporto sullo stoccaggio settimanale dell’amministrazione per l’informazioni energetiche degli Stati Uniti

Giovedì, l’EIA ha riferito che le forniture domestiche di gas naturale sono aumentate di 65 miliardi di piedi cubi per il fine settimana del 26 luglio. Una previsione di consenso degli analisti aveva indicato un aumento di 52 miliardi di piedi cubi.

Le scorte totali ora ammontano a 2.634 trilioni di piedi cubi, in aumento di 334 miliardi di piedi cubi rispetto a un anno fa, ma 123 miliardi di piedi cubi al di sotto della media quinquennale, ha detto il governo.

Previsioni a breve termine

Secondo NatGasWeather dal 2 all’8 agosto, “Le alte pressioni calde domineranno l’Occidente e le Pianura con massimi tra gli 80 e 100, ancora più caldo nel sud-ovest e in Texas. Le temperature saranno abbastanza confortevoli in tutto il Midwest e il Nord-est con massimi tra 70 e 80 mentre una serie di sistemi meteorologici e fronti freddi associati si diffondono per la poca domanda. Nel complesso, la domanda nazionale sarà moderata. ”

Previsioni a medio termine

“Ci saranno folate di calore, soprattutto negli Stati Uniti meridionali, ma ora negli Stati Uniti del Nord il modello non sembra abbastanza caldo nelle prossime due settimane con massimi che raggiungono soloi 70/80 per una domanda relativamente leggera.”

I modelli meteorologici non sono stati abbastanza caldi da giustificare la forza della scorsa settimana, e questo probabilmente continuerà questa settimana “, soprattutto se si considerasse che i prossimi rapporti di stocaggio sono favoriti per stampare medie superiori a 5 anni per migliorare ulteriormente i deficit solo – 100 Bcf dopo un pesante -720 Bcf lo scorso inverno. ”

“A meno che non ci siano tendenze particolarmente calde durante il fine settimana, continuiamo a vedere i modelli meteorologici che mantengono una polarizzazione ribassista”.

Le prospettive di 8-15 giorni vedono la metà settentrionale degli Stati Uniti non abbastanza calda, ma lo è il sud degli Stati Uniti.

Previsioni settimanali

Con sconti diffusi negli Stati Uniti e previsioni che prevedono temperature moderate nelle principali aree di domanda del Midwest e del Nordest, questa settimana sarà difficile costruire un caso rialzista per il gas naturale. Anche i mercati con liquidità più bassi sono probabilmente un freno per i prezzi.

Questa settimana, qualsiasi azione in rialzo dovrà essere attribuita agli aggiustamenti di posizione, alle prese di profitto e alle azioni di copertura corta.

Questo creerà solo un’opportunità di andare a corto. Adeguamenti nelle previsioni meteorologiche saranno probabilmente i catalizzatori dietro ogni azione in rialzo.

Il ribasso della scorsa settimana a 2,077$ ha messo in gioco il livello psicologico dei 2.000$. Potremmo vedere il solito rimbalzo tecnico su un test di questo livello, ma non possiamo davvero eccitarci per il rialzo a meno che non ci sia una mossa sostenuta al di sopra dei 2,333$.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: