Italia Markets close in 5 hrs 9 mins

Analisi Netflix

·1 minuto per la lettura

Netflix sta affrontando crescenti preoccupazioni a Wall Street mentre gli operatori dei mercati finanziari attendono i risultati del quarto trimestre, la cui pubblicazione è in agenda il 20 gennaio 2022. Gli investitori temono che la società di streaming non raggiunga i suoi obiettivi di crescita degli abbonati in quel periodo. Rispetto ai suoi competitor, Netflix ha performato bene nel 2021, con una crescita di circa l’11% in Borsa. Altri titoli che competono nel segmento dello streaming video hanno registrato rendimenti peggiori. Le vendite sono aumentate del 20% fino alla fine di settembre dello scorso anno, ma sono aumentate solo del 16% nell’ultimo trimestre. Questo ritmo del 16% è fonte di preoccupazioni per gli investitori, dal momento che Netflix mira ad almeno il 20% di guadagni annuali. La società non ha ancora comunicato una previsione ufficiale per il 2022, ma la maggior parte degli esperti di Wall Street prevede un aumento del 15% in futuro.

SCENARIO RIALZISTA

Strategie long valutabili da 565 dollari con stop loss a 540 dollari e obiettivo a 620 dollari.

Netflix Turbo Unlimited Long

Netflix Turbo Unlimited Long

SCENARIO RIBASSISTA

Strategie short valutabili da 620 dollari con stop loss a 635 dollari e obiettivo a 540 dollari.

Netflix Turbo Unlimited Short

Netflix Turbo Unlimited Short

Autore: Investimenti Bnp Paribas Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli