Italia Markets open in 8 hrs 22 mins

Analisi del sottostante: FCA

Investimenti Bnp Paribas
 

Fca si affaccia al 2018 con tanti potenziali catalyst, a partire dalla valorizzazione di alcuni asset (probabile spin-off di Magneti Marelli) e soprattutto il rebus della delicata scelta del successore di Sergio Marchionne, che lascerà le redini di Fca una volta approvato il bilancio 2018. La scorsa settimana era spuntato il nome di Monica Mondardini, attuale amministratore delegato di CIR, come possibile erede. Da CIR hanno però precisato che ogni ipotesi su un suo futuro professionale in Fca è destituita di fondamento”. Tra gli altri potenziali successori di Marchionne il Corriere della Sera fa il nome di Alfredo Altavilla, a capo dell’area EMEA di Fca, quello di Richard Palmer, direttore finanziario del gruppo, e Mike Manley, numero uno di Jeep. Gli analisti di Mediobanca Securities, che confermano outperform sul titolo Fca con target price a 20 euro, ritengono che tale argomento rimarrà molto caldo nei prossimi mesi “con la scelta di un nome tra i top manager del gruppo Fca che appare molto probabile”.

PRODOTTO SOTTOSTANTE CODICE ISIN SCADENZA

CASH COLLECT FCA NL0012320931 02/11/2020

 

Contenuti pubblicati integralmente sul sito  Investimenti Bnp Paribas

Autore: Investimenti Bnp Paribas Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online