Italia Markets closed

Analisi tecnica di metà sessione EUR/USD per il 2 Dicembre 2019

James Hyerczyk

L’Euro viene scambiato da piatto a rialzo rispetto al dollaro USA lunedì dopo che un inaspettato rimbalzo dell’attività manifatturiera cinese ha alzato i rendimenti del Tesoro USA, rendendo il dollaro un asset più attraente. I commercianti hanno anche affermato che la riqualificazione della posizione in vista di una testimonianza del nuovo presidente della Banca centrale europea, Christine Lagarde, al parlamento europeo nel corso della giornata, ha anche mantenuto un freno ai prezzi.

Alle 13:01 GMT, l’ EUR/USD è scambiato a 1,1023, in calo di 0,0006 o + 0,05%.

Cerca il movimento più tardi oggi alle 15:00 GMT con il rilascio del rapporto ISM US Manufacturing PMI. Si prevede che l’attività della fabbrica sia arrivata a 49,2, rispetto a 48,3. La spesa per l’edilizia dovrebbe aumentare dello 0,3%.

EUR/USD giornaliero

Analisi tecnica giornaliera

La tendenza principale è in calo in base alla tabella dello swing giornaliero. Il fondo di inversione del prezzo di chiusura di venerdì ha interrotto la vendita, almeno temporaneamente. Un trade attraverso 1,1028 confermerà lo schema del grafico, che potrebbe innescare un rally di controtendenza da 2 a 3 giorni.

Un trade through a 1,0981 annullerà il fondo dell’inversione del prezzo di chiusura e segnalerà una ripresa della tendenza al ribasso. La tendenza principale cambierà in rialzo su un move through a 1,1097.

L’intervallo principale è compreso tra 1,0879 e 1,1179. La sua zona di ritracciamento a 1,1029 a 1,0994 è attualmente in fase di test. Questa zona controlla la direzione a breve termine dell’Euro.

L’intervallo a breve termine è compreso tra 1,1097 e 1,0981. La sua zona di ritracciamento da 1,1039 a 1,1053 è una potenziale resistenza.

Previsioni tecniche giornaliere

Sulla base dell’azione anticipata dei prezzi e del prezzo attuale a 1,1023, la direzione dell’EUR/USD per il resto della sessione di lunedì sarà probabilmente determinata dalla reazione del trader al livello dell-angolo di Gann in ribasso a 1,1027e al livello principale del 50% a 1,1029.

Scenario rialzista

Una rottura al di sopra di 1,1029 indicherà la presenza di acquirenti. Ciò potrebbe innescare un intenso rally in una serie di potenziali livelli di resistenza a 1,1039, 1,0153 e una coppia di angoli di Gann discendenti a 1,1062 e 1,1066.

Scenario ribassista

Una rottura al di sotto di 1,1027 segnalerà la presenza di venditori. Se questa mossa è in grado di generare una quantità di moto al ribasso sufficiente, cerca una potenziale rottura del livello principale di Fibonacci a 1,0994, l’angolo Gann a tendenza rialzista a 1,0989 e il fondo principale a 1,0981. Questo è un potenziale punto di innesco per un’accelerazione al ribasso con l’angolo target successivo che arriva a 1,0934.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: