Italia Markets closed

Analisi tecnica di metà sessione EUR/USD per il 26 Novembre 2019

James Hyerczyk

Martedì l’euro sta registrando un leggero guadagno rispetto al dollaro USA. La coppia Forex è negoziata all’interno dell’intervallo di negoziazione di ieri, che tende a indicare l’indecisione degli investitori e l’imminente volatilità.

Il volume è poco brillante poiché molte delle principali banche si sono già spostate a margine in vista delle festività bancarie statunitensi di giovedì. Il volume dovrebbe rimanere ben al di sotto della media per il resto della sessione di negoziazione ed eventualmente mercoledì e venerdì.

Alle 13:39 GMT, l’ EUR/USD è scambiato a 1,1023, in rialzo di 0,0011 o + 0,10%.

Prima della sessione di negoziazione odierna, l’EUR/USD era stato sotto pressione a causa di una divergenza nella politica monetaria e di un’economia resiliente degli Stati Uniti. L’ottimismo su un accordo commerciale USA-Cina dovrebbe sostenere l’euro, ma l’economia è così negativa, gli hedge funds e i gestori di denaro pensano che sia un’idea migliore vendere rally.

EUR/USD giornaliero

Analisi tecnica giornaliera

La tendenza principale è in calo in base alla tabella dello swing giornaliero. Un trade through a 1,0989 riaffermerà la tendenza al ribasso. La tendenza principale cambierà in rialzo su un move through a 1,1097.

L’intervallo principale è compreso tra 1,0879 e 1,1179. La sua zona di ritracciamento a 1,1029 a 1,0994 è attualmente in fase di test. Questa zona controlla la direzione a breve termine di EUR/USD.

L’intervallo minore è compreso tra 1,0989 e 1,1097. Il suo livello del 50% o pivot o a 1,1043 è una potenziale resistenza.

L’intervallo a breve termine è compreso tra 1,1176 e 1,0989. La sua zona di ritracciamento da 1,1083 a 1,1104 è una potenziale resistenza. Quest’area ha smesso di vendere a 1,1097 il 21 novembre.

Previsioni tecniche giornaliere

Sulla base dell’azione anticipata dei prezzi e del prezzo attuale a 1,1023, il livello chiave da guardare oggi è il principale livello del 50% a 1,1029.

Scenario ribassista

Una rottura al di sotto di 1,1029 indicherà la presenza di venditori. Se questo crea abbastanza slancio, allora cerca che la vendita si estenda al livello principale di Fibonacci a 1,0994, seguito dal fondo principale a 1,0989.

L’angolo di supporto principale è 1,0979.

Scenario rialzista

Il sorpasso di 1,1029 segnalerà il ritorno degli acquirenti con il primo angolo target che scenderà a 1,1037, seguito dal livello del 50% a 1,1043.

Il pivot a 1,1043 è un potenziale punto di innesco per un’accelerazione verso l’alto.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: