Italia Markets open in 8 hrs 46 mins

Analisi tecnica di metà sessione EUR/USD per il 24 gennaio 2020

James Hyerczyk

L’Euro è scambiato al minimo di sette settimane contro il dollaro USA venerdì dopo che i dati PMI sfavorevoli non sono riusciti a impressionare gli operatori abbastanza da fermare le loro vendite aggressive. I dati hanno anche sostenuto l’idea secondo cui la Banca centrale europea avrebbe dovuto mantenere una politica monetaria allentata nel prossimo futuro.

Alle 14:09 GMT, l’ EUR/USD è scambiato a 1,1039, in calo dello 0,0021 o -0,19%.

L’attività economica della zona euro è rimasta debole all’inizio dell’anno, un sondaggio ha mostrato un giorno dopo che la Banca centrale europea ha dichiarato che il settore manifatturiero è rimasto un freno per l’economia, ma ci sono stati alcuni segni che il peggio potrebbe essere passato, ha riferito Reuters.

L’indice dei gestori degli acquisti flash compositi della zona euro di IHS Markit (PMI), visto come un buon indicatore della salute economica, si è tenuto a 50,9 a gennaio, mancando la previsione mediana in un sondaggio Reuters per 51,2. Qualcosa al di sopra di 50 indica una crescita.

EUR/USD giornaliero

Analisi tecnica giornaliera

La tendenza principale è in calo in base alla tabella dello swing giornaliero. La tendenza al ribasso è stata riaffermata venerdì quando gli acquirenti hanno chiuso il minimo di ieri a 1,1036. Il trend principale cambierà in rialzo di una move through swing top a 1,1173.

Anche il trend minore è in aumento. Un trade through a 1,1109 cambierà la tendenza principale verso l’alto. Ciò sposterà anche lo slancio verso l’alto.

Giovedì, l’EUR/USD ha attraversato il lato debole di un’importante zona di ritracciamento da 1,1045 a 1,1096. Questa zona è ora resistenza.

Previsioni tecniche giornaliere

Sulla base dell’azione anticipata dei prezzi e del prezzo attuale a 1,1039, la direzione dell’EUR/USD sarà probabilmente determinata dalla reazione del trader al livello di Fibonacci a 1,1045.

Scenario ribassista

Una rottura al di sotto di 1,1045 indicherà la presenza di venditori. Il primo obiettivo al ribasso è un angolo di Gann rialzista a 1,1029. Questo angolo ha interrotto l’acquisto all’inizio della sessione.

Togliere 1,1029 indicherà che la pressione di vendita si sta rafforzando. Ciò potrebbe innescare un’accelerazione al ribasso con il prossimo angolo target che arriverà a 1,1005. Questo è l’ultimo potenziale angolo di supporto prima del fondo principale 1,0981.

Scenario rialzista

Tenere 1,1029 indicherà alcuni acquisti leggeri o che la pressione di vendita è rallentata. Ciò potrebbe portare a un test del livello di Fibonacci a 1,1045 e dell’angolo di Gann discendente a 1,1053.

Eliminare 1,1053 potrebbe innescare un’accelerazione al rialzo con il prossimo angolo target che arriverà a 1,1076.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: