Italia Markets closed

Analisi tecnica Forex USD/JPY – Giorni consecutivi all’interno di solito associati a eventi di notizie importanti

James Hyerczyk

Il cambio Dollaro/Yen ha chiuso in ribasso martedì con la coppia Forex che ha fatto una mossa interna per una seconda sessione consecutiva. Il comportamento dei prezzi suggerisce indecisione degli investitori e un’imminente volatilità. Forse tenere sotto controllo la coppia Forex è stato un lieve calo dei rendimenti del Tesoro USA. Alla base del cambio Dollaro/Yen c’era probabilmente una domanda costante di attività rischiose.

Martedì, l’ USD/JPY si è attestato a 109,497, in calo dello 0,070 o -0,06%.

Le preoccupazioni per i dettagli dell’accordo commerciale tra Stati Uniti e Cina e le rinnovate preoccupazioni per la Brexit potrebbero anche aver limitato i guadagni, ma questi eventi sono stati probabilmente compensati dal rilascio di una serie di dati economici statunitensi migliori del previsto.

USD/JPY giornaliero

Analisi tecnica del grafico giornaliero

La tendenza principale è in calo in base alla tabella dello swing giornaliero. Un trade attraverso il massimo del 2 dicembre a 109,728 segnalerà una ripresa del trend rialzista. La tendenza principale cambierà in ribasso su un trade through a 108,430.

Il primo supporto è un livello di Fibonacci a lungo termine a 109,371. Il secondo supporto è un livello a breve termine del 50% a 109,069. Il terzo importante supporto è il livello a lungo termine del 50% a 108,434.

Previsione tecnica giornaliera delle oscillazioni grafico

Dati i due giorni interni consecutivi, è probabile che le successive mosse principali siano determinate dalla reazione del trader a 109,707 e 109,184. Ci aspettiamo volatilità, tuttavia, un breakout positivo al rialzo o al ribasso dipenderà dall’aumento del volume.

Scenario rialzista

Al fine di generare abbastanza slancio al rialzo, l’acquisto dovrà essere abbastanza forte da portare il massimo a 109,707 e le due cime principali a 109,728 e 109,930.

Scenario ribassista

Il primo segno di debolezza sarà una rottura sotto il livello principale di Fibonacci a 109,371. Tuttavia, è probabile che la ripartizione avvenga con una mossa sostenuta sotto 109,184. Il primo obiettivo è il livello a breve termine del 50% a 109,069. Questo è un potenziale punto di innesco per un’accelerazione al ribasso con il prossimo obiettivo principale da 108,434 a 108,430.

Note rapide

Lo schema grafico attuale è di solito associato a un evento di notizie a sorpresa, quindi sii pronto per il ritorno della volatilità.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: