Italia markets open in 6 hours 10 minutes
  • Dow Jones

    34.764,82
    +506,50 (+1,48%)
     
  • Nasdaq

    15.052,24
    +155,40 (+1,04%)
     
  • Nikkei 225

    30.196,74
    +557,34 (+1,88%)
     
  • EUR/USD

    1,1750
    +0,0003 (+0,02%)
     
  • BTC-EUR

    38.108,55
    +1.051,99 (+2,84%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.121,91
    +12,99 (+1,17%)
     
  • HANG SENG

    24.510,98
    +289,44 (+1,19%)
     
  • S&P 500

    4.448,98
    +53,34 (+1,21%)
     

ANALISI-Usa, investitori non prevedono brusche variazioni dopo evento Fed a Jackson Hole

·4 minuto per la lettura
Jerome Powell, presidente della Federal Reserve, passeggia accanto al presidente della Fed di New Yor

CHICAGO/NEW YORK (Reuters) - Nonostante settimane di attesa, gli investitori hanno abbassato le loro aspettative per l'evento d https://www.reuters.com/world/us/feds-jackson-hole-shift-shows-delta-variants-ability-skew-plans-2021-08-23ella Fed che si terrà domani a Jackson Hole, ritenendo che il presidente della Federal Reserve statunitense Jerome Powell abbia pochi motivi per cambiare le carte in tavola.

Alcuni osservatori del mercato avevano visto la conferenza come un momento potenzialmente cruciale in cui Powell avrebbe potuto fornire suggerimenti su come verranno ridotti i 120 miliardi di dollari di acquisti mensili di asset della Fed che hanno sostenuto il mercato durante la crisi dovuta al Covid-19.

Tuttavia, con un consenso che si sta ancora formando tra i membri della Fed su quando diminuire gli acquisti, alcuni prevedono scarse rivelazioni sul mercato nel discorso di Powell, sostenendo che la Fed vorrà vedere i prossimi dati sull'inflazione e sul lavoro e esaminare ulteriori informazioni su come la variante Delta del coronavirus possa influire sull'economia.

"Sembra che i mercati e gli investitori stiano sostanzialmente affrontando questo evento con una posizione più neutrale e senza fare grandi scommesse in un modo o nell'altro", ha detto Anders Persson, chief investment officer di Nuveen.

Nel frattempo, le opinioni sul tapering potrebbero evolvere a causa della variante Delta, con il presidente della Federal Reserve di Dallas Robert Kaplan che ha detto la scorsa settimana che potrebbe essere necessario modificare la richiesta di ridurre gli acquisti di asset in autunno.

Anche quando il tapering inizierà, alcuni dicono che è improbabile che si generi un "taper tantrum" simile al 2013, quando il capo della Fed Ben Bernanke disse ai parlamentari che la banca centrale avrebbe rallentato il ritmo di acquisti di asset, facendo balzare i rendimenti.

In una nota di ricerca, Goldman Sachs stima che l'entità delle variazioni rispetto al 2013 sarà "probabilmente inferiore", dato che il cambiamento di politica sarà presumibilmente ben delineato.

Powell a luglio si è avvicinato alla rivelazione dei piani per il tapering, arrivando a descrivere l'incontro di luglio della Fed come "l'incontro per parlare di parlare" - in un riferimento alle lamentele ricevute all'inizio di quest'anno secondo cui lui e i colleghi non stavano nemmeno "parlando di parlare di" una politica più rigida.

'UN SONNELLINO'

In un momento in cui le oscillazioni nel mercato dei cambi sono particolarmente attenuate, con l'indice di volatilità FX di Deutsche Bank vicino ai minimi storici, i trader non ritengono che Powell voglia sconvolgere la situazione.

"I mercati valutari sono essenzialmente pronti per un sonnellino", ha detto Karl Schamotta, chief market strategist presso Cambridge Global Payments a Toronto. L'attività nel mercato delle opzioni azionarie statunitensi è altrettanto indifferente, con i trader che guardano in gran parte oltre l'evento di Jackson Hole, ha affermato Chris Murphy di Susquehanna International Group in una nota.

Per domani, secondo Matt Amberson della società di analisi Orats, le opzioni dell'S&P 500 stanno attualmente valutando una mossa infragiornaliera circa dello 0,6%, in linea con il movimento dello 0,63% che l'S&P 500 ha registrato in media il giorno del simposio di Jackson Hole con il governatore della Fed, secondo un'analisi di Reuters.

Nel mercato dei bond, l'indice ICE BofA MOVE , che traccia le aspettative dei trader sulle oscillazioni del mercato dei Treasury, è stato appena un po' al di sopra della sua media quinquennale. I rendimenti sono aumentati ieri, anche se ciò è stato in parte attribuito alla scarsa liquidità.

Jason England, un global bonds portfolio manager presso Janus Henderson Investors, prevede che i Treasuries, scarsamente scambiati, rimarranno all'interno del range.

"Fino a quando non otterremo altri dati e non ci avvicineremo a un'opinione definitiva sul tapering da parte del consenso del (Federal Open Market Committee), non vedremo molti scossoni nei Treasuries", ha detto.

Tuttavia rimane una certa cautela.

Tim Murray, capital market strategist presso T. Rowe Price, ha detto che il suo posizionamento leggermente sottomesso nelle equities riflette i timori sulle valutazioni elevate nella maggior parte delle classi di asset, sul rallentamento della crescita e sulla revoca delle misure di stimolo.

"Tra le azioni, siamo orientati verso il valore... se c'è una sorpresa negativa e i tassi scendono, in quel caso si vorrà avere un rendimento fisso, quindi beneficiamo di un leggero sovrappeso lì", ha detto.

Charlie McElligott, uno stratega cross-asset di Nomura, ieri ha avvertito in una nota che l'evento della Fed coincide domani con una scadenza su larga scala di opzioni sui Treasury, indicando la possibilità di movimenti intensificati nel mercato dei Treasury.

"Powell dovrà dire qualcosa a Jackson Hole", ha detto Thomas Costerg, economista senior di Pictet Wealth Management. "Abbiamo ascoltato le opinioni dei governatori regionali della Fed e le persone ora vogliono sentire cosa ne pensa Powell".

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Roma Stefano Bernabei, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli