Italia Markets close in 1 hr 14 mins
  • FTSE MIB

    21.847,34
    -241,02 (-1,09%)
     
  • Dow Jones

    30.888,87
    -108,11 (-0,35%)
     
  • Nasdaq

    13.704,60
    +161,54 (+1,19%)
     
  • Nikkei 225

    28.822,29
    +190,84 (+0,67%)
     
  • Petrolio

    52,47
    +0,20 (+0,38%)
     
  • BTC-EUR

    28.331,51
    +841,79 (+3,06%)
     
  • CMC Crypto 200

    691,46
    +14,56 (+2,15%)
     
  • Oro

    1.855,30
    -0,90 (-0,05%)
     
  • EUR/USD

    1,2124
    -0,0050 (-0,4122%)
     
  • S&P 500

    3.855,14
    +13,67 (+0,36%)
     
  • HANG SENG

    30.159,01
    +711,16 (+2,41%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.565,79
    -36,62 (-1,02%)
     
  • EUR/GBP

    0,8871
    -0,0021 (-0,23%)
     
  • EUR/CHF

    1,0774
    +0,0004 (+0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,5440
    -0,0059 (-0,38%)
     

Anas (Gruppo FS Italiane): nuovo bando da 80 mln per manutenzione di ponti, viadotti e gallerie

Daniela La Cava
·1 minuto per la lettura

Continua l’impegno di Anas (Gruppo FS Italiane) nell’ambito della manutenzione programmata sulla propria rete di strade e autostrade con un bando di 80 milioni di euro per l’esecuzione di servizi di progettazione esecutiva, indagini diagnostiche e rilievi strutturali relativi a ponti, viadotti e gallerie artificiali. La società ha precisato nella nota odierna che il bando è suddiviso in 16 lotti per il valore di 5 milioni di euro ciascuno. Nel dettaglio: Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria (lotto 1); Lombardia (lotto 2); Veneto e Friuli Venezia Giulia (lotto 3); Emilia Romagna e Toscana (lotto 4); Umbria (lotto 5); Marche (lotto 6); Lazio (lotto 7); Abruzzo e Molise (lotto 8); Puglia (lotto 9); Campania (lotto 10); Basilicata (lotto 11); Calabria (lotti 12 e 13); Sicilia (lotti 14 e 15); Sardegna (lotto 16). Gli affidamenti, di durata quadriennale, saranno attivati mediante accordo quadro che garantisce la possibilità di avviare le attività di progettazione e delle relative indagini con la massima tempestività in relazione alla programmazione della manutenzione delle strade. Le imprese interessate dovranno far pervenire le offerte digitali, corredate dalla documentazione richiesta (sul portale acquisti di Anas https://acquisti.stradeanas.it) entro e ore 12 del prossimo 2 febbraio.