Italia markets open in 8 hours 14 minutes

Anas, Simonini: su ponti e viadotti ispezioni ogni tre mesi

Sen

Roma, 1 lug. (askanews) - "Tutte le opere d'arte, cio ponti, viadotti e cavalcavia, lungo la nostra rete sono oggetto di procedure standardizzate di controllo che prevedono ispezioni trimestrali da parte del personale di esercizio e un'ispezione tecnica pi approfondita una volta all'anno". Lo ha detto l'ad di Anas, Massimo Simonini, in audizione al Senato.

"Sulla base di questo processo continuo di ispezioni e controlli - ha aggiunto - viene programmato il piano di interventi di manutenzione. La nostra struttura di esercizio e sorveglianza nel 2019 ha eseguito 51mila visite ispettive trimestrali sugli oltre 14.600 ponti, viadotti e cavalcavia e altre 3.900 visite principali e approfondite sulle strutture bisognose di maggiore attenzione".

"E' stato avviato un piano di monitoraggio tramite sensori delle opere d'arte, articolato in pi livelli di controllo, da applicare sui ponti viadotti e cavalcavia della nostra rete stradale - ha concluso Simonini -. Sono gi in funzione le prime applicazioni condotte in via sperimentale sul Grande Raccordo Anulare di Roma. Inoltre stato avviato, anche con la collaborazione di Universit e aziende del settore, lo studio per sviluppare un algoritmo di intelligenza artificiale per la gestione dei dati provenienti dai sensori. Sono in corso le procedure di appalto con cui si potranno realizzare le prime installazioni diffuse".