Anche la Germania sente la crisi, PIL quarto trimestre -0,6%

L'ufficio federale di statistica ha comunicato oggi che in base alle sue stime preliminari il PIL della Germania è calato nel quarto trimestre del 2012 dello 0,6%. Gli economisti avevano atteso un calo dello 0,5%. Nel trimestre precedente l'economia tedesca era cresciuta dello 0,2%. Il calo dello scorso trimestre è stato causato soprattutto dal declino delle esportazioni. Su base annua il PIL tedesco è cresciuto nel quarto trimestre dello 0,1%.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito