Italia markets open in 5 hours 1 minute
  • Dow Jones

    31.253,13
    -236,94 (-0,75%)
     
  • Nasdaq

    11.388,50
    -29,66 (-0,26%)
     
  • Nikkei 225

    26.656,06
    +253,22 (+0,96%)
     
  • EUR/USD

    1,0575
    -0,0012 (-0,12%)
     
  • BTC-EUR

    28.796,12
    +1.384,84 (+5,05%)
     
  • CMC Crypto 200

    678,18
    +25,95 (+3,98%)
     
  • HANG SENG

    20.572,43
    +451,75 (+2,25%)
     
  • S&P 500

    3.900,79
    -22,89 (-0,58%)
     

Ancma: elettrico cresce ancora nel 2021, +32,6% grazie a quadricicli (+448,8%) e moto (+56,2%)

Continua la crescita dell'elettrico in Italia nel 2021 trainata dagli acquisti privati. Stando ai numeri comunicati dall'Ancma, il 2021 ha registrato un nuovo rialzo complessivo pari a +32,6% sul 2020 grazie, soprattutto, alla spinta che i quadricicli (+448,8%) e le moto (+56,2%) hanno impresso alla domanda di veicoli a emissione zero nel settore. Si prevede inoltre un ulteriore sviluppo del settore anche grazie all’ecobonus per moto, scooter, ciclomotori, tricicli e quadricicli a trazione elettrica, che conta su uno stanziamento di 150 milioni di euro fino al 2026. Nel 2021 sono stati consumati circa 28 milioni di euro, cioè un importo superiore al fondo di 20 milioni stanziati per il 2020, rendendo necessario il ricorso a una riserva accantonata da precedenti campagne. "Prevedibilmente la tranche di 20 mln stanziati per il 2022 non sarà sufficiente e si renderà pertanto necessaria un’iniezione di liquidità per sostenere il mercato", si legge nel comunicato dell'Ancma.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli