Italia markets closed
  • FTSE MIB

    20.648,85
    +295,87 (+1,45%)
     
  • Dow Jones

    29.085,41
    -140,20 (-0,48%)
     
  • Nasdaq

    10.764,73
    +27,22 (+0,25%)
     
  • Nikkei 225

    25.937,21
    -484,84 (-1,83%)
     
  • Petrolio

    80,42
    -0,81 (-1,00%)
     
  • BTC-EUR

    20.124,14
    +259,39 (+1,31%)
     
  • CMC Crypto 200

    449,08
    +5,65 (+1,27%)
     
  • Oro

    1.679,70
    +11,10 (+0,67%)
     
  • EUR/USD

    0,9778
    -0,0041 (-0,42%)
     
  • S&P 500

    3.635,70
    -4,77 (-0,13%)
     
  • HANG SENG

    17.222,83
    +56,96 (+0,33%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.318,20
    +39,16 (+1,19%)
     
  • EUR/GBP

    0,8800
    -0,0022 (-0,25%)
     
  • EUR/CHF

    0,9634
    +0,0060 (+0,63%)
     
  • EUR/CAD

    1,3449
    +0,0019 (+0,15%)
     

Angela, Alberto lo ricorda in Campidoglio : “non ha avuto paura della morte”

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 16 ago. (askanews) - "Penso che le persone che amiamo non dovrebbero mai lasciarci. Ma questo accade": è visibilmente commosso, Alberto Angela, nel commiato in Campidoglio di Piero Angela, scomparso sabato a 93 anni.

Ad accogliere il feretro del noto divulgatore scientifico sono stati i familiari, in primis il figlio Alberto. Ma anche il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri. La camera ardente sarà aperta fino alle 19.

"Lui è riuscito ad unire, non a dividere. Ci ha insegnato tante cose - ha aggiunto Alberto Angela -. L'ultimo insegnamento me lo ha fatto non con le parole, ma con l'esempio. Mi ha insegnato, in questi ultimi giorni, a non aver paura della morte. Ha attraversato la morte con una serenità che mi ha sconvolto. Se ne è andato come quando una persona si alza dal tavolo dopo una bellissima cena. Ha avuto una vita piena, esattamente come l'aveva voluta. Ci ha lasciato tanto: chiedo anche a voi di fare la vostra parte, io proverò a fare la mia"