Italia markets close in 5 hours 55 minutes
  • FTSE MIB

    26.643,86
    +118,71 (+0,45%)
     
  • Dow Jones

    35.603,08
    -6,26 (-0,02%)
     
  • Nasdaq

    15.215,70
    +94,02 (+0,62%)
     
  • Nikkei 225

    28.804,85
    +96,27 (+0,34%)
     
  • Petrolio

    82,90
    +0,40 (+0,48%)
     
  • BTC-EUR

    54.393,10
    -3.226,62 (-5,60%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.504,42
    -30,23 (-1,97%)
     
  • Oro

    1.793,40
    +11,50 (+0,65%)
     
  • EUR/USD

    1,1639
    +0,0008 (+0,07%)
     
  • S&P 500

    4.549,78
    +13,59 (+0,30%)
     
  • HANG SENG

    26.126,93
    +109,40 (+0,42%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.195,44
    +39,71 (+0,96%)
     
  • EUR/GBP

    0,8428
    +0,0002 (+0,03%)
     
  • EUR/CHF

    1,0674
    -0,0002 (-0,02%)
     
  • EUR/CAD

    1,4360
    -0,0019 (-0,13%)
     

Angelina Jolie pressa il governo americano per ripristinare la legge sulla violenza contro le donne

·1 minuto per la lettura

Angelina Jolie sta facendo pressione sui funzionari del governo degli Stati Uniti al fine di reintrodurre la legge sulla violenza contro le donne.

La star, che ha ammesso di temere per la sicurezza di tutta la mia famiglia durante il suo matrimonio con Brad Pitt in una scioccante intervista con il The Guardian all'inizio di questo mese, ha incontrato il segretario stampa della Casa Bianca Jen Psaki, il direttore delle comunicazioni Kate Bedingfield, e la co-presidente del Consiglio per la politica di genere della Casa Bianca, Jennifer Klein, mercoledì 14 settembre per perorare la causa.

La legge sulla violenza contro le donne è stata firmata dall'ex presidente Bill Clinton nel 1994, ma dopo anni di forte opposizione conservatrice, la legge è decaduta con la fine del governo federale del 2018-2019.

La Jolie si è anche rivolta ai giornalisti, spiegando che le donne hanno urgente bisogno di protezione legale contro comportamenti violenti e abusivi.

«È una crisi sanitaria quello che sta accadendo, e verrà risolta se lo consideriamo come un aiuto alle famiglie», ha spiegato.

Dopo l'incontro, Psaki ha twittato: «Questa mattina ho incontrato brevemente l'instancabile e impegnata #AngelinaJolie per parlare dell'importanza di riautorizzare la legge sulla violenza contro le donne e dell'importanza di continuare a combattere per le donne, i bambini e le famiglie in tutto il mondo».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli