Annuncio pubblicitario
Italia markets closed
  • Dow Jones

    38.503,69
    +263,71 (+0,69%)
     
  • Nasdaq

    15.696,64
    +245,33 (+1,59%)
     
  • Nikkei 225

    37.552,16
    +113,55 (+0,30%)
     
  • EUR/USD

    1,0705
    +0,0049 (+0,46%)
     
  • Bitcoin EUR

    62.104,17
    -136,84 (-0,22%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.431,37
    +16,61 (+1,17%)
     
  • HANG SENG

    16.828,93
    +317,24 (+1,92%)
     
  • S&P 500

    5.070,55
    +59,95 (+1,20%)
     

Anima Holding, in 9 mesi utile +11%, calo ricavi, raccolta netta +300 million

La sede centrale dell'asset manager Anima Holding a Milano

ROMA (Reuters) - Anima Holding ha chiuso i primi nove mesi con un utile netto di gruppo in crescita dell'11% a 96,4 milioni e ricavi in flessione del 3%, mentre la raccolta netta è stata positiva per 300 milioni.

A fine settembre il totale delle masse gestite era pari a circa 184 miliardi, dice una nota.

I ricavi totali sono stati pari a 248,8 milioni, in calo del 3% rispetto ai primi 9 mesi del 2022.

Il debito netto a fine settembre è stato di 61,1 milioni di euro (rispetto ai 57,4 a fine 2022) e riflette, in particolare, il pagamento di dividendi per 71 milioni di euro, spese per acquisizioni pari a 60 milioni di euro, e 33,5 milioni di euro in acquisto di azioni proprie.

(Stefano Bernabei, editing Sabina Suzzi)