Italia markets close in 4 minutes
  • FTSE MIB

    27.494,27
    -194,29 (-0,70%)
     
  • Dow Jones

    35.406,96
    -504,85 (-1,41%)
     
  • Nasdaq

    14.599,00
    -294,76 (-1,98%)
     
  • Nikkei 225

    28.257,25
    -76,27 (-0,27%)
     
  • Petrolio

    84,94
    +1,12 (+1,34%)
     
  • BTC-EUR

    36.750,99
    -992,97 (-2,63%)
     
  • CMC Crypto 200

    992,61
    -16,78 (-1,66%)
     
  • Oro

    1.814,70
    -1,80 (-0,10%)
     
  • EUR/USD

    1,1333
    -0,0078 (-0,68%)
     
  • S&P 500

    4.590,74
    -72,11 (-1,55%)
     
  • HANG SENG

    24.112,78
    -105,25 (-0,43%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.264,80
    -37,34 (-0,87%)
     
  • EUR/GBP

    0,8343
    -0,0015 (-0,18%)
     
  • EUR/CHF

    1,0387
    -0,0042 (-0,40%)
     
  • EUR/CAD

    1,4203
    -0,0075 (-0,53%)
     

Annunciate le dimissioni del cancelliere austriaco Schellanberg

·2 minuto per la lettura
austria
austria

In Austria, il cancelliere Alexander Schallenberg ha deciso di rassegnare le dimissioni: la notizia è stata riferita dall’agenzia austriaca Apa.

Austria, il cancelliere Alexander Schallenberg annuncia le dimissioni

Nella giornata di giovedì 2 dicembre, il cancelliere austriaco Alexander Schallenberg si è dimesso dal suo incarico istituzionale. Il politico aveva assunto la carica di cancelliere dopo il ritiro del suo predecessore Sebastian Kurz, annunciato nel mese di ottobre e causato da un travolgente scandalo di corruzione che lo aveva coinvolto.

In questo contesto, Alexander Schallenberg era stato nominato capo del governo di Vienna dal presidente Alexander Van der Bellen. L’attuale cancelliere, tuttavia, ha messo a disposizione il suo mandato e ha diffuso una nota ufficialeattraverso la quale ha comunicato che si dimetterà “non appena il partito avrà preso le scelte dovute”.

Schallenberg, inoltre, ha anche riferito quanto segue: “Non è mai stato il mio obiettivo assumere la guida del Partito popolare. Sono profondamente convinto che entrambi i ruoli (capo del governo e leader del primo partito in Parlamento) presto saranno riuniti in un’unica persona”.

Austria, il cancelliere Alexander Schallenberg annuncia le dimissioni: la riunione indetta dall’Oevp

L’affermazione pronunciata da Alexander Schallenberg è legata al fatto che in Austria, proprio come in Germania, in politica il ruolo di capo del partito di maggioranza e quello del cancelliere coincidono sempre.

A questo proposito, nella mattinata di giovedì 2 dicembre, dopo le dimissioni di Sebastian Kurz da leader dei popolari, il partito austriaco ha indetto una riunione fissata per il prossimo venerdì 3 dicembre. Nel corso della riunione, è molto probabile che si decida di fondere nuovamente i due incarichi e nominare l’attuale ministro dell’Interno Karl Nehammersia capo dell’Oevp che cancelliere.

Austria, il cancelliere Alexander Schallenberg si dimette: lo scandalo Kurz

Il terremoto che ha travolto la politica austriaca e i conservatori è stato provocato dal 35enne Sebastian Kurz, al centro di uno scandalo sul quale stanno indagando i magistrati austriaci.

In seguito allo scandalo, l’ex cancelliere ha comunicato a mezzo stampa la dimissione da leader e capogruppo dei popolari Oevp e da “tutte la cariche politiche”.

A proposito delle dimissioni, Kurz aveva ufficialmente di aver preso una simile decisione per dedicarsi alla famiglia e trascorrere del tempo con il figlio Constantin, pur ammettendo di essere stato spinto a fare un passo indietro anche per l’inchiesta in corso di svolgimento.

In relazione allo scandalo, il 35enne aveva dichiarato: “Non voglio dire di non aver sbagliato. Non sono un santo ma neanche un criminale – e aveva aggiunto –. Non vedo l’ora di poter dimostrare che le accuse contro di me sono infondate”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli