Italia markets closed
  • FTSE MIB

    26.950,74
    -149,88 (-0,55%)
     
  • Dow Jones

    33.926,01
    -127,93 (-0,38%)
     
  • Nasdaq

    12.006,96
    -193,86 (-1,59%)
     
  • Nikkei 225

    27.509,46
    +107,41 (+0,39%)
     
  • Petrolio

    73,23
    -2,65 (-3,49%)
     
  • BTC-EUR

    21.595,09
    -203,61 (-0,93%)
     
  • CMC Crypto 200

    535,42
    -1,43 (-0,27%)
     
  • Oro

    1.865,90
    -50,40 (-2,63%)
     
  • EUR/USD

    1,0798
    -0,0113 (-1,04%)
     
  • S&P 500

    4.136,48
    -43,28 (-1,04%)
     
  • HANG SENG

    21.660,47
    -297,89 (-1,36%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.257,98
    +16,86 (+0,40%)
     
  • EUR/GBP

    0,8954
    +0,0038 (+0,43%)
     
  • EUR/CHF

    0,9993
    +0,0030 (+0,30%)
     
  • EUR/CAD

    1,4467
    -0,0055 (-0,38%)
     

Antonio Banderas: «Zorro? Tom Holland è il mio erede perfetto»

Antonio Banderas vorrebbe che fosse Tom Holland il prossimo attore a interpretare l’iconico ruolo di Zorro.

Il divo spagnolo, che ha vestito i panni dello spadaccino mascherato nel 1998 ne «La maschera di Zorro» e nel 2005 in «The Legend of Zorro», ha nominato Holland, sua co-star in «Uncharted», come suo possibile erede.

Parlando con ComicBook.com in un’intervista pubblicata sabato, Banderas ha risposto ad alcune domande sulla possibilità di tornare a interpretare Zorro in un revival. «Sì, lo farei. Considererei questa possibilità. Perché no?», ha risposto Antonio. «Penso che sarebbe bello fare ciò che il personaggio di Anthony Hopkins fece col mio, ovvero passare il testimone a uno Zorro più giovane».

Nel film «La maschera di Zorro», Hopkins interpretava una versione agée di Don Diego de la Vega, mentre Antonio era Alejandro Murrieta, un bandito istruito per diventare Zorro.

Banderas ha spiegato che tornerebbe nei panni di mentore per uno Zorro più giovane, come potrebbe esserlo Holland.

«Ho girato Uncharted con lui, è un ragazzo energico e divertente», ha detto l’attore a proposito del più giovane collega. «Lui ha la scintilla. Quindi, perché no?».