Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.095,00
    +29,90 (+0,12%)
     
  • Dow Jones

    31.261,90
    +8,80 (+0,03%)
     
  • Nasdaq

    11.354,62
    -33,88 (-0,30%)
     
  • Nikkei 225

    26.739,03
    +336,23 (+1,27%)
     
  • Petrolio

    110,35
    +0,07 (+0,06%)
     
  • BTC-EUR

    28.350,46
    +291,12 (+1,04%)
     
  • CMC Crypto 200

    650,34
    -23,03 (-3,42%)
     
  • Oro

    1.845,10
    +3,00 (+0,16%)
     
  • EUR/USD

    1,0553
    -0,0035 (-0,33%)
     
  • S&P 500

    3.901,36
    +0,57 (+0,01%)
     
  • HANG SENG

    20.717,24
    +596,54 (+2,96%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.657,03
    +16,48 (+0,45%)
     
  • EUR/GBP

    0,8468
    -0,0013 (-0,15%)
     
  • EUR/CHF

    1,0304
    +0,0010 (+0,10%)
     
  • EUR/CAD

    1,3549
    -0,0019 (-0,14%)
     

Apple, Ue: con ApplePay abusa di posizione dominante

(Adnkronos) - Per la Commissione Europea Apple ha abusato della propria posizione dominante nei portafogli mobili sui terminali che usano iOS, il sistema operativo della casa di Cupertino. Per l'esecutivo Ue che ha inviato alla casa Usa una comunicazione preliminare, Apple - limitando l'accesso a una tecnologia utilizzata per i pagamenti contactless con apparecchi mobili nei negozi ('tap and go') - limita la concorrenza nei portafogli mobili su iOS. Il problema è la decisione di Apple di impedire agli sviluppatori di applicazioni di portafogli mobili di accedere al software e all'hardware sui suoi apparecchi, a beneficio della soluzione proprietaria, ApplePay. La comunicazione degli addebiti non pregiudica l'esito finale dell'indagine.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli