ArcelorMittal: nel IV trimestre la perdita si amplia, ma meno rispetto alle attese

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
AMSYF16,420,20

Trimestrale in rosso ma migliore delle attese per ArcelorMittal (Other OTC: AMSYF - notizie) . Il gigante dell'acciaio ha chiuso il quarto trimestre del 2012 con una perdita netta di 3,99 miliardi di dollari, in peggioramento rispetto al rosso da 1 miliardo dell'anno prima, ma meglio delle stime degli analisti che avevano pronosticato un risultato negativo per 4,36 miliardi. Sopra le aspettative anche le vendite scese a 19,3 miliardi (consensus a 19,2 miliardi). A pesare sulla performance, la peggiore degli ultimi tre anni, è stato il calo della domanda del metallo per via di un contesto economico e di mercato difficile. L'intero 2012 si è chiuso con una perdita di 3,73 miliardi di dollari. Per l'anno in corso il gruppo rimane ottimista e scommette su un aumento dell'Ebitda (nel 2012 pari a 7,1 miliardi di dollari).

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito