Italia markets close in 5 hours 4 minutes
  • FTSE MIB

    25.479,71
    +116,69 (+0,46%)
     
  • Dow Jones

    34.935,47
    -149,03 (-0,42%)
     
  • Nasdaq

    14.672,68
    -105,62 (-0,71%)
     
  • Nikkei 225

    27.781,02
    +497,43 (+1,82%)
     
  • Petrolio

    72,80
    -1,15 (-1,56%)
     
  • BTC-EUR

    33.337,54
    -1.997,79 (-5,65%)
     
  • CMC Crypto 200

    965,22
    +15,32 (+1,61%)
     
  • Oro

    1.812,10
    -5,10 (-0,28%)
     
  • EUR/USD

    1,1892
    +0,0017 (+0,14%)
     
  • S&P 500

    4.395,26
    -23,89 (-0,54%)
     
  • HANG SENG

    26.235,80
    +274,77 (+1,06%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.113,82
    +24,52 (+0,60%)
     
  • EUR/GBP

    0,8549
    +0,0013 (+0,15%)
     
  • EUR/CHF

    1,0760
    +0,0017 (+0,16%)
     
  • EUR/CAD

    1,4814
    +0,0013 (+0,09%)
     

Arexpo chiude il 2020 con utile netto di 3,7mln di euro

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 16 lug. (askanews) - L'assemblea degli azionisti di Arexpo, la società che proprietaria dei terreni dove si tenne Expo Milano 2015, ha approvato all'unanimità il bilancio 2020 che si è chiuso con un utile netto 3,7 milioni di euro. "Si tratta del miglior bilancio della storia di Arexpo, il primo con un utile sia prima che dopo le imposte. La società prevede di chiudere in positivo anche i prossimi esercizi", si legge in una nota della società.

"Il 2020 è stato un anno importante per Arexpo - ha detto l'amministratore delegato Igor De Biasio- e chiudere il bilancio con un utile significativo, in una annata particolarmente difficile per il settore della rigenerazione urbana come quello caratterizzato dalla pandemia, premia il nostro impegno per lo sviluppo di MIND e ci permette di guardare con ottimismo anche ai prossimi esercizi. Una società a prevalente capitale pubblico ha il dovere di avere una particolare attenzione al bilancio economico e Arexpo ha saputo farlo con successo", ha aggiunto.

"Il nostro obiettivo per l'anno in corso è di proseguire il percorso del completamento del Milano Innovation District che sta rispettando tutti i tempi che erano stati fissati con anche l'arrivo dei primi insediamenti privati, grazie al nostro partner Lendlease, e di sviluppare anche nuovi progetti fuori dall'area MIND come dimostra il recente accordo con l'Università di Pavia per lo sviluppo del 'Parco Gerolamo Cardano per l'innovazione sostenibile'. Un accordo a cui ne seguiranno altri nei prossimi mesi perché puntiamo a consolidare il nostro ruolo di rigeneratore urbano in Lombardia", ha concluso De Biasio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli