Italia markets close in 2 hours 11 minutes
  • FTSE MIB

    27.468,56
    +97,71 (+0,36%)
     
  • Dow Jones

    35.028,65
    -339,82 (-0,96%)
     
  • Nasdaq

    14.340,25
    -166,64 (-1,15%)
     
  • Nikkei 225

    27.772,93
    +305,70 (+1,11%)
     
  • Petrolio

    86,75
    -0,21 (-0,24%)
     
  • BTC-EUR

    37.401,46
    +8,43 (+0,02%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.011,02
    +16,27 (+1,64%)
     
  • Oro

    1.846,40
    +3,20 (+0,17%)
     
  • EUR/USD

    1,1355
    +0,0008 (+0,07%)
     
  • S&P 500

    4.532,76
    -44,35 (-0,97%)
     
  • HANG SENG

    24.952,35
    +824,50 (+3,42%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.276,34
    +8,06 (+0,19%)
     
  • EUR/GBP

    0,8322
    -0,0009 (-0,11%)
     
  • EUR/CHF

    1,0383
    -0,0001 (-0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,4168
    -0,0018 (-0,13%)
     

Arresto Massimo Ferrero: anche l'ex moglie è indagata

·1 minuto per la lettura
ferrero
ferrero

Dopo l’arresto di Massimo Ferrero risulta indagata anche Laura Sini, ex moglie del presidente della Sampdoria, per bancarotta fraudolenta per distrazione.

Arresto Massimo Ferrero: il divieto di esercitare l’attività di impresa

Laura Sini, ex moglie di Massimo Ferrero ricopriva il ruolo di consigliera d’amministrazione. Nell’inchiesta della Procura della Repubblica di Paola anche lei risulta indagata. Per la Sini il Gip ha disposto il divieto temporaneo di esercitare attività di impresa e di uffici direttivi delle persone giuridiche e delle imprese. Un’interdizione di 12 mesi.

Arresto Massimo Ferrero: i pm volevano l’arresto

I pm però avevo richiesto anche per lei l’arresto. Laura Sini è attualmente indagata per bancarotta fraudolenta per distrazione, proprio per il suo ruolo che ha ricoperto fino a dicembre 2010 di consigliera d’amministrazione della Ellemme Group.

Arresto Massimo Ferrero: il club non sarebbe coinvolto

Importante sottolineare ancora una volta che la Sampdoria non è coinvolta direttamente come club nella vicenda. La notizia però certamente contribuisce ad alimentari i malumori all’interno della società, che non vive un ottimo momento storico nemmeno nei risultati sul campo, con l’allenatore D’Aversa sempre più vicino all’esonero dopo la sconfitta netta contro la Lazio di Sarri.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli