Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.352,46
    +151,02 (+0,68%)
     
  • Dow Jones

    29.910,37
    +37,90 (+0,13%)
     
  • Nasdaq

    12.205,85
    +111,44 (+0,92%)
     
  • Nikkei 225

    26.644,71
    +107,40 (+0,40%)
     
  • Petrolio

    45,53
    -0,18 (-0,39%)
     
  • BTC-EUR

    14.264,73
    +223,14 (+1,59%)
     
  • CMC Crypto 200

    333,27
    -4,23 (-1,25%)
     
  • Oro

    1.781,90
    -23,60 (-1,31%)
     
  • EUR/USD

    1,1970
    +0,0057 (+0,48%)
     
  • S&P 500

    3.638,35
    +8,70 (+0,24%)
     
  • HANG SENG

    26.894,68
    +75,23 (+0,28%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.527,79
    +16,85 (+0,48%)
     
  • EUR/GBP

    0,8984
    +0,0068 (+0,77%)
     
  • EUR/CHF

    1,0811
    +0,0014 (+0,13%)
     
  • EUR/CAD

    1,5539
    +0,0038 (+0,24%)
     

Ecco la bici elettrica Harley-Davidson

Matia Venini
·2 minuto per la lettura
Ecco la bici elettrica Harley-Davidson
Ecco la bici elettrica Harley-Davidson

L’iconico brand di motociclette per rinnovarsi lancia un nuovo marchio e punta a conquistare in mercato in continua crescita

Harley-Davidson si lancia nel mercato delle ebike. L’iconica azienda di motociclette sta infatti avviando un’attività improntata alla produzione di bici elettriche, la Serial 1 Cycle Company, che prevede di mettere sul mercato la prima linea di prodotti entro la primavera del 2021. Il marchio deterrà solo la minoranza della società, lasciando agli investitori (non ancora rivelati) la maggioranza.

IL MERCATO DELLE EBIKE

Il settore delle bici elettriche è in continua crescita, alimentato anche dalla pandemia. Solo in Italia nel 2019 sono state vendute 195mila ebike (dati dell’Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori), il 13% in più rispetto all’anno precedente. Nel mondo, il valore del mercato è stato stimato in 15 miliardi di dollari e secondo Harley-Davidson dal 2020 al 2025 avrà una crescita annua del 6%.

RINGIOVANIRE IL BRAND

Ma la decisione del marchio statunitense di puntare su un nuovo settore non è dovuta solo all’opportunità di mercato. L’azienda sta cercando di ringiovanire il brand, entrando in contatto con un pubblico più giovane. Le vendite di Harley durante la pandemia hanno toccato il fondo: nel terzo trimestre del 2020 i ricavi sono diminuiti dell’8% rispetto all’anno precedente, nel secondo addirittura del 47%. A luglio l’azienda con un piano di ristrutturazione interno ha tagliato 700 posti di lavoro. Secondo i rapporti annuali della società, i profitti sono in caduta libera da sei anni.

IL NOME

Per ora Serial 1 ha rilasciato poche informazioni sul primo modello di ebike targato Harley-Davidson. Il brand manager del nuovo marchio, Aaron Frank, ha rivelato che il motore elettrico sarà montato in mezzo; la trasmissione inoltre sarà a cinghia e non a catena. Il nome del nuovo brand deriva da ‘Serial Number One’, il soprannome della prima motocicletta prodotta da Harley-Davidson, nel 1903.

UNA PRODUZIONE INDIPENDENTE

La linea di bici elettriche sarà completamente indipendente da quella di motociclette. “La creazione di Serial 1 consente ad Harley-Davidson di svolgere un ruolo chiave nella rivoluzione della mobilità, consentendo al tempo stesso a Serial 1 di concentrarsi esclusivamente sulla clientela di eBicycle e di offire un’esperienza di guida impareggiabile, radicata nella libertà e nell’avventura”, ha dichiarato Frank.