Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.095,00
    +29,95 (+0,12%)
     
  • Dow Jones

    31.261,90
    +8,77 (+0,03%)
     
  • Nasdaq

    11.354,62
    -33,88 (-0,30%)
     
  • Nikkei 225

    26.739,03
    +336,19 (+1,27%)
     
  • Petrolio

    110,35
    +0,46 (+0,42%)
     
  • BTC-EUR

    28.270,74
    +148,06 (+0,53%)
     
  • CMC Crypto 200

    650,34
    -23,03 (-3,42%)
     
  • Oro

    1.845,10
    +3,90 (+0,21%)
     
  • EUR/USD

    1,0562
    -0,0026 (-0,24%)
     
  • S&P 500

    3.901,36
    +0,57 (+0,01%)
     
  • HANG SENG

    20.717,24
    +596,56 (+2,96%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.657,03
    +16,48 (+0,45%)
     
  • EUR/GBP

    0,8442
    -0,0039 (-0,46%)
     
  • EUR/CHF

    1,0288
    -0,0006 (-0,06%)
     
  • EUR/CAD

    1,3556
    -0,0013 (-0,09%)
     

In arrivo la chiusura dei libretti di risparmio postali "dormienti": come fare per non perdere i soldi

libretti postali
libretti postali

Dal 21 giugno 2022 Poste Italiane chiuderà migliaia dei libretti di risparmio “dormienti”. Ecco come procedere per non perdere i soldi, a partire dall’identificazione dei libretti stessi.

I libretti postali “dormienti”

Dal 21 giugno 2022 Poste Italiane chiuderà migliaia di libretti cosiddetti “dormienti”. Come spiega il sito di Poste Italiane, “I Libretti di risparmio postale cosiddetti “dormienti” sono i Libretti non movimentati dal titolare da più di 10 anni, non sottoposti a procedimenti o blocchi operativi che ne impediscano la movimentazione delle somme e che abbiano un saldo superiore a 100 euro”.

Se il legittimo proprietario non si farà avanti il denaro rimasto in questi prodotti di risparmio finiranno al Consap, la società gestita direttamente dallo Stato.

L’identificazione dei libretti postali

Cosa fare per non perdere i soldi? Innanzitutto sul sito delle Poste all’apposita pagina dedicata ai buoni e libretti postali (/buonielibretti.poste.it) si possono trovare tutte le spiegazioni al riguardo.

Innanzitutto per l‘identificazione dei libretti dormienti. Sul sito infatti è possibile risalire all’elenco in base al numero identificativo dell‘ufficio postale presso cui sono stati aperti. Si può conoscere la situazione di un Libretto anche chiamando il Servizio Clienti di Poste Italiane al numero verde gratuito 800.00.33.22.

“Effettuare operazioni a valere sul Libretto”

I titolari dei Libretti che invece hanno ricevuto una comunicazione da Poste Italiane in cui viene segnalata la dormienza del Libretto, per evitarne l’estinzione ed il trasferimento dei relativi saldi al Fondo sopraindicato, sono tenuti ad inviare una comunicazione all’indirizzo riportato nella lettera ricevuta oppure ad effettuare operazioni a valere sul Libretto entro il termine indicato nella comunicazione stessa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli