Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.212,14
    +337,90 (+1,00%)
     
  • Nasdaq

    14.365,38
    +93,65 (+0,66%)
     
  • Nikkei 225

    28.875,23
    +0,34 (+0,00%)
     
  • EUR/USD

    1,1936
    +0,0003 (+0,02%)
     
  • BTC-EUR

    29.267,47
    +1.300,14 (+4,65%)
     
  • CMC Crypto 200

    839,87
    +53,25 (+6,77%)
     
  • HANG SENG

    28.882,46
    +65,39 (+0,23%)
     
  • S&P 500

    4.267,54
    +25,70 (+0,61%)
     

Arrow Electronics e ROOQ insieme per innovare il monitoraggio in ambito sportivo

·4 minuto per la lettura

Dati sofisticati sulle prestazioni tramite sensori, app e un portale online grazie alla tecnologia ROOQ Boxing

Il fornitore globale di soluzioni tecnologiche Arrow Electronics (NYSE:ARW) e ROOQ, società innovatrice nel settore delle misurazioni sportive e delle tecnologie di analisi, hanno stretto un accordo di collaborazione sfociato nella creazione di ROOQ BOX, una tecnologia basata su sensori che consente ai pugili di monitorare ed esaminare le proprie prestazioni utilizzando dati in passato disponibili soltanto in contesti di laboratorio.

questo comunicato stampa include contenuti multimediali. Visualizzare l’intero comunicato qui: https://www.businesswire.com/news/home/20210609005882/it/

ROOQ BOX (Photo: Business Wire)

ROOQ BOX comprende una coppia di sensori racchiusi all’interno di cinturini indossati su entrambi i polsi. I sensori registrano i movimenti compiuti durante l’attività pugilistica. I dati vengono poi analizzati sul cloud e nell’app ROOQ associata, utilizzando algoritmi di apprendimento automatico, per fornire un preciso resoconto della sessione. Usando queste informazioni, pugili e allenatori potranno tracciare un quadro dettagliato della sessione di allenamento completo di conteggio, velocità, variabilità e forza dei pugni tirati. L’algoritmo è stato addestrato per identificare otto diversi tipi di colpi e classificarli automaticamente eliminando specifici movimenti non correlati all’attività pugilistica.

I dati forniti dalla tecnologia dei sensori, finora inaccessibili agli atleti, rappresentano uno strumento prezioso per aiutare i pugili a monitorare e migliorare le proprie prestazioni. Le informazioni così ottenute potranno poi essere condivise con gli allenatori. Per sviluppare il sistema, ROOQ ha attinto al ricco bagaglio di esperienze del proprio team composto da specialisti di dati, software, hardware e firmware, scienziati dello sport e matematici, oltre a pugili e allenatori. Quest’esperienza raggiunge i massimi livelli: con Henry Maske, responsabile delle attività sportive di ROOQ, già campione olimpico di pugilato (medaglia d’oro a Seul 1988) e campione del mondo professionista (dal 1993 al 1996).

Arrow è stata determinante nel coadiuvare il progetto a livello di firmware e hardware tra i fornitori di componenti, il team di sviluppo e i servizi di produzione. Al progetto hanno anche partecipato i servizi di progettazione di eInfochips, una società del gruppo Arrow. Arrow ha utilizzato le proprie competenze a livello di logistica e catene di fornitura per consentire l’immissione sul mercato del prodotto e la programmazione della produzione in modo agevole ed efficace.

"Questa proficua collaborazione con ROOQ è un esempio perfetto di come team esperti abbiano unito le proprie forze per superare insieme complesse sfide imprenditoriali" ha dichiarato Martin Bielesch, presidente della divisione Componentistica di Arrow per l’area EMEA. "I servizi tecnici e logistici di Arrow hanno permesso a ROOQ di impegnarsi e tradurre in pratica le proprie competenze avanzate per sviluppare un modo completamente nuovo di acquisire dati diagnostici nel pugilato."

Henry Maske intravede molti vantaggi nella collaborazione tra le due società. "Arrow è per noi un partner affidabile e orientato verso le soluzioni. Non possiamo che trarre vantaggio dall’immensa esperienza, nonché dall’eccellente rete globale di questa società.

Il pugilato è solo l’inizio. La tecnologia di diagnosi degli allenamenti è applicabile universalmente. Ralf Rüttgers, fondatore e amministratore delegato di ROOQ, è convinto che le aree di applicazione della tecnologia ROOQ siano molteplici. Secondo lui, "un ulteriore sviluppo e trasferimento al mercato del fitness e di altri sport correlati, nonché l’impiego in settori industriali, rappresentano una possibilità concreta. Aree quali la prevenzione, la sicurezza e la salute sono destinate a svolgere un ruolo importante nelle nostre future analisi degli allenamenti".

Informazioni su Arrow Electronics

Arrow Electronics spiana la strada all’innovazione per oltre 180.000 prestigiosi produttori di tecnologie e fornitori di servizi. Con un fatturato di 29 miliardi di dollari nel 2020, Arrow sviluppa soluzioni tecnologiche che migliorano la vita lavorativa e di tutti i giorni. Ulteriori informazioni all’indirizzo fiveyearsout.com.

Informazioni su ROOQ

ROOQ si accinge a entrare sul mercato globale con la propria tecnologia di analisi degli allenamenti. La società vanta un team interdisciplinare di oltre 25 membri presso la propria sede centrale di Aachen, in Germania. Il modello tecnologico sviluppato nel 2018 rappresenta una novità per il mondo del pugilato. Per la prima volta, atleti e allenatori hanno potuto ricevere informazioni individualizzate sulle proprie prestazioni atletiche. Per ulteriori informazioni visitare il sito rooq.de.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Vedi la versione originale su businesswire.com: https://www.businesswire.com/news/home/20210609005882/it/

Contacts

Contatto per i media
Thorsten Hecking
E-mail: thorsten.hecking@arrow.com

Contatto per i media
Sandra Schmitz
E-mail: media@rooq.de

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli