Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.970,73
    +112,55 (+0,49%)
     
  • Dow Jones

    33.761,05
    +424,38 (+1,27%)
     
  • Nasdaq

    13.047,19
    +267,27 (+2,09%)
     
  • Nikkei 225

    28.546,98
    +727,65 (+2,62%)
     
  • Petrolio

    91,88
    -2,46 (-2,61%)
     
  • BTC-EUR

    23.872,76
    +471,17 (+2,01%)
     
  • CMC Crypto 200

    574,64
    +3,36 (+0,59%)
     
  • Oro

    1.818,90
    +11,70 (+0,65%)
     
  • EUR/USD

    1,0257
    -0,0068 (-0,66%)
     
  • S&P 500

    4.280,15
    +72,88 (+1,73%)
     
  • HANG SENG

    20.175,62
    +93,19 (+0,46%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.776,81
    +19,76 (+0,53%)
     
  • EUR/GBP

    0,8457
    -0,0001 (-0,02%)
     
  • EUR/CHF

    0,9656
    -0,0058 (-0,60%)
     
  • EUR/CAD

    1,3100
    -0,0071 (-0,54%)
     

Ascolti tv, i risultati di sabato 2 luglio

Ascolti tv 2 luglio
Ascolti tv 2 luglio

Nella serata di sabato 2 luglio Rai 1 ha avuto ben pochi rivali con i quali confrontarsi. Il concerto-tributo del trio “Il Volo” a Ennio Morricone ha tenuto infatti incollati davanti al piccolo schermo 2.799.000 spettatori segnando uno share del 23,2%. Segue a ruota Tu si Que Vales su Canale 5 che è stato visto da 1.497.000 spettatori (share 15,9%). Il terzo programma più visto della serata è invece Inganno Letale su Rai 2 che ha interessato 921.000 spettatori (share 7,3%).

Ascolti tv 2 luglio, gli altri risultati della fascia Prime Time

Guardando agli altri canali nella stessa fascia, segnaliamo che hanno realizzato un risultato molto simile Transformers 3 su Italia 1 che ha registrato il 5,9% di share (663.000 spettatori) e Alighieri Durante, detto Dante che è stato visto da 663.000 spettatori (share 5,3%).

Matrimonio alle Bahamas su Rete 4 ha registrato uno share del 3% (369.000 spettatori), mentre La 7 con Quel che Resta un Giorno ha catturato l’attenzione di 290.000 spettatori e uno share del 2,5%. Limitless su Tv8 e Chico Forti – Colpevole d’Innocenza hanno segnato uno share rispettivo dell’1,7% (210.000 spettatori) e 1,1% (137.000 spettatori).

I dati della fascia preserale

Per ciò che riguarda invece la fascia preserale, va segnalato che a dominare è ancora una volta Rai 1 con Reazione a Catena – L’Intesa Vincente (1.916.000 spettatori e 21% share) e Reazione a Catena (2.930.000 spettatori e 26,9% di share). Tiepido risultato invece per Canale 5 che con Avanti il Primo! e Avanti un Altro ha realizzato rispettivamente il 12,3% di  share (1.100.000 spettatori) e il 13,8%. Bene anche La7: il Palio di Siena e Siena – Il Palio delle Contrade hanno tenuto incollato davanti al piccolo schermo rispettivamente 615.000 spettatori (7,4% share) e 1.230.000 spettatori (10,5% share). Il Tg Regione di Rai 3 ha tenuto compagnia a 1.361.000 spettatori (11,8% share), mentre Blob ha interessato 500.000 spettatori (4% share). Risultato simile per Tempesta d’Amore su Rete 4 che è stato visto da 522.000 spettatori (share 4,2%). CSI ha segnato uno share del 3,4% di share (403.000 spettatori), infine Rai 2 con NCIS New Orleans e NCIS Los Angeles ha realizzato uno share rispettivo del 2,8% (290.000 spettatori) e 3,1% (403.000 spettatori).

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli