Aspettando il dow - 10/1/2013

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
DWD.DE21,480,02
AIG51,000,19
^FTSE6.681,76+56,51
^DJI16.514,37+65,12
FB63,0301+1,7901

I segnali incoraggianti arrivati questa mattina dai dati cinesi potrebbero oggi sostenere Wall Street. Alla luce degli annunci di BoE e Bce (Toronto: BCE.TO - notizie) , da cui non dovrebbero provenire sorprese, i future statunitensi sono positivi: a circa due ore dall’opening bell i contratti su Dow Jones (DJI: ^DJI - notizie) , S&P500 e Nasdaq avanzano tutti di un quarto di punto percentuale. La seduta dei mercati europei è invece incerta, con Dax (Xetra: ^GDAXI - notizie) e Ftse 100 (FTSE: ^FTSE - notizie) sopra la parità e Cac40 (Parigi: ^FCHI - notizie) e Ibex 35 in territorio negativo. Ai livelli del luglio 2011 lo spread tra Btp e Bun tedeschi di durata decennale, che ha si aggira intorno a quota 265 punti base. Tra i dati macro da monitorare in giornata provenienti dagli Usa le nuove richieste dei sussidi settimanali di disoccupazione. Intanto secondo quanto riportato dalla stampa il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, potrebbe presto annunciare la nomina di Jack Lew come segretario al Tesoro, al posto di Timothy Geithner. Chiusura positiva ieri per Wall Street grazie alla spinta del comparto industriale dopo la trimestrale di Alcoa (NYSE: AA - notizie) . L'indice Dow Jones ha terminato la seduta a 13390,51 punti in rialzo dello 0,46%, mentre il Nasdaq è avanzato dello 0,45% a 3105,81 punti. 1461,02 punti è invece il risultato dell'S&P500 che ha terminato gli scambi in progresso dello 0,27%. Tra le storie societarie odierne, American International Group (NYSE: AIG - notizie) , il colosso americano delle assicurazioni salvato dal Governo nel 2008, ha deciso di non unirsi alla causa legale contro il Tesoro americano, intentata da Maurice Greenberg, ex amministratore delegato e tra i principali investitori del gruppo. Greenberg, attrarverso la sua finanziaria Starr, punta il dito contro il Governo e contesta in particolare le condizioni del salvataggio che hanno creato un danno ai soci di Aig. Tagli al personale in arrivo per i dipendenti di Morgan Stanley (Xetra: 885836 - notizie) . Secondo quanto riportato dalla stampa internazionale la banca americana sarebbe pronta ad annunciare il licenziamento di 1.600 lavoratori nell'area investment bank, pari al 6% della sua forza lavoro. Circa la metà dei tagli andrebbe a colpire i dipendenti statunitensi, l'atra metà quelli all'estero. Sulla Borsa di New York il titolo Morgan Stanley si muove sulla linea della parità (-0,05% a 19,65 dollari). Continua il Consumer Electronics Show di Las Vegas, e con esso gli annunci da parte delle società tecnologiche. In particolare, Facebook (NasdaqGS: FB - notizie) si prepara a sbarcare nel mondo della telefonia. Il popolare social network terrà un evento il prossimo 15 gennaio a Menlo Park, in California. Ovviamente l’oggetto del mistero non è stato svelato ma la maggior parte degli analisti, Wall Street Journal compreso, è d’accordo nel pronosticare la presentazione del telefono targato Fb. Secondo altri l’occasione sarebbe propizia per presentare un ampliamento dell’offerta comunicativa del social network fondato da Mark Zuckerberg. Attenzione anche a Microsoft (NasdaqGS: MSFT - notizie) , che nelle prime 10 settimane dal lancio ha venduto 60 milioni di licenze e aggiornamenti per il nuovo sistema operativo Windows 8. Infine, bene la seduta di ieri di Linkedin dopo il raggiungimento di quota 200 milioni di membri. “Registriamo due nuovi iscritti al secondo”, si legge nella nota diffusa dalla società. Quota 100 milioni era stata raggiunta nel marzo 2011 e, secondo i dati diffusi dalla società californiana, più del 64% degli utenti non sono statunitensi.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.887,10 0,22% 09:04 CEST
Eurostoxx 50 3.199,69 +1,39% 22 apr 17:50 CEST
Ftse 100 6.681,76 0,85% 22 apr 17:35 CEST
Dax 9.600,09 +2,02% 22 apr 17:45 CEST
Dow Jones 16.514,37 0,40% 22 apr 22:30 CEST
Nikkei 225 14.546,27 +1,09% 08:00 CEST