Aspettando il dow - 13/2/2013

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
DE93,890,32
BELI.PA30,200,22
^DJI16.501,650,00
GEAPP1.100,00-106.858,00
IT67,030,60

Si preannuncia un'apertura positiva per Wall Street all'indomani del discorso sullo Stato dell'Unione del presidente Barack Obama, che ieri si è soffermato sull'urgenza di scongiurare i tagli automatici il primo marzo e sulla necessità di aumentare i salari minimi e creare occupazione per rafforzare il potere economico della classe media. In questo quadro il future sul Dow Jones (DJI: ^DJI - notizie) sale dello 0,14%, mentre l'S&P500 segna un +0,22%. Il contratto sul Nasdaq 100 guadagna invece lo 0,26%. L’andamento dei mercati europei stamattina è stato caratterizzato da moderati rialzi con lo spread tra Btp e Bund tedeschi in calo rispetto a ieri, intorno ai 275 punti base. L'attenzione degli investitori oltreoceano verrà oggi catturata dal fronte macroeconomico: alle 14.30 verrà diffuso il dato sulle vendite al dettaglio statunitensi a gennaio, attese in calo allo 0,1% rispetto allo 0,5% dellla rilevazione precedente. In agenda oggi anche l'indice dei prezzi alle importazioni negli Stati Uniti che su base annuale è previsto a -1% e su base mensile è attesa a +0,8%. Sul fronte corporate invece, tra le storie di oggi Comcast ha annunciato che acquisirà da General Electric (Other OTC: GEAPP - notizie) il 49% della compagnia Nbc Universal non ancora in suo possesso per una cifra pari a 16,7 miliardi di dollari. Lo rende noto il gruppo statunitense di tv via cavo in un comunicato diffuso ieri sera. L'operazione dovrebbe essere chiusa entro la fine del primo trimestre del 2013. Nbc Universal possiede canali tv, gli studi cinematografici Universal Pictures e dei parchi tematici. Focus oggi sui titoli tecnologici che, dopo la chiusura negativa di ieri del listino Nasdaq, in controtendenza con il Dow Jones e lo S&P500 che invece hanno terminato in positivo, oggi potrebbero essere influenzati da quanto evidenziato da Gartner (NYSE: IT - notizie) . Secondo il centro di ricerca infatti le vendite di cellulari hanno raggiunto quota 1,75 miliardi di unità nel 2012, registrando una flessione dell'1,7% rispetto al 2011. Gartner sottolinea tuttavia come la scena sia dominata dagli smartphone che hanno continuato a guidare le vendite di telefoni cellulari nel mondo. Nell’ultimo scorcio del 2012 è stato registrato un record di vendite di smartphone a quota 207,7 milioni di unità, in crescita del 38,3% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Tra le trimestrali odierne, Deere & Company (NYSE: DE - notizie) ha annunciato di avere chiuso il primo trimestre dell'esercizio 2013 con profitti in flessione a 649,7 milioni di dollari, ovvero 1,65 dollari ad azione, contro i 532,9 milioni, ovvero 1,30 dollari ad azione, registrati un anno fa. Le (Parigi: FR0000072399 - notizie) vendite nette mondiali e i ricavi sono aumentati nel trimestre del 10%, attestandosi a 7,42 miliardi di dollari. Prima del suono della campana che indica l'avvio delle contrattazioni Oltreoceano il titolo Deere sale di oltre l'1%.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.819,48 0,66% 17:30 CEST
Eurostoxx 50 3.189,81 0,44% 17:50 CEST
Ftse 100 6.703,00 0,42% 17:35 CEST
Dax 9.548,68 0,05% 17:45 CEST
Dow Jones 16.501,65 0,00% 22:32 CEST
Nikkei 225 14.404,99 0,97%  

Ultime notizie dai mercati