Italia Markets close in 1 hr 3 mins
  • FTSE MIB

    22.164,09
    +156,69 (+0,71%)
     
  • Dow Jones

    30.099,62
    +130,10 (+0,43%)
     
  • Nasdaq

    12.415,67
    +38,49 (+0,31%)
     
  • Nikkei 225

    26.751,24
    -58,13 (-0,22%)
     
  • Petrolio

    46,00
    +0,36 (+0,79%)
     
  • BTC-EUR

    15.642,54
    -213,60 (-1,35%)
     
  • CMC Crypto 200

    373,03
    -6,21 (-1,64%)
     
  • Oro

    1.841,60
    +0,50 (+0,03%)
     
  • EUR/USD

    1,2154
    +0,0004 (+0,0365%)
     
  • S&P 500

    3.685,15
    +18,43 (+0,50%)
     
  • HANG SENG

    26.835,92
    +107,42 (+0,40%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.530,37
    +13,27 (+0,38%)
     
  • EUR/GBP

    0,9004
    -0,0022 (-0,24%)
     
  • EUR/CHF

    1,0817
    -0,0003 (-0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,5563
    -0,0054 (-0,34%)
     

Aspi, De Micheli: ingresso Cdp esclusivamente con strumenti mercato

Sen
·1 minuto per la lettura

Roma, 29 lug. (askanews) - Cdp entrerà in Autostrade per l'Italia con strumenti esclusivamente di mercato. Lo ha confermato la ministra dei Trasporti e Infrastrutture, Paola De Micheli, al question time alla Camera. "Cdp - ha detto la ministra - sta negoziando con Atlantia che con un atto volontario ha avviato le modalità di ingresso (in Aspi ndr.), attraverso strumenti esclusivamente di mercato. L'ingresso di Cdp è coerente con la sua missione si supporto allo sviluppo infrastrutturale del paese". "Il Consiglio dei ministri nella seduta del 14 luglio - ha spiegato la De Micheli - ha esaminato le due nuove proposte transattive inviate da parte di Autostrade per l'Italia e ha ritenuto di avviare l'iter per la formalizzazione della transazione, ritenendo la revoca una soluzione, allo stato, meno vantaggiosa per gli interesse pubblico, consideranto le conseguenze che la stessa avrebbe determinato sul piano tecninoc, giuridico, economico, finanziario e occupazionale". "Gli uffici della Presidenza del Consiglio, del ministero delle Infrastrutture, del ministero dell'Economia e Cassa depositi e prestiti sono attualmente impegnati a dare corso alla decisione su queste due proposte transattive, ovviamente nel minore tempo possibile, nonostante le evidenti complessità dell'operazione". Sul nuovo Piano economico e finanziario inviato da Aspi al Governo, la ministra ha aggiunto che "Mit e Mef stanno verificando i contenuti dei documenti, individuando le prirorità degli investimenti"