Italia markets close in 4 hours 52 minutes

Assemblea ordinaria e straordinaria Unicredit 9 aprile a Milano

Lme

Milano, 9 mar. (askanews) - L'Assemblea Ordinaria e Straordinaria di UniCredit S.p.A. è convocata a Milano, presso Palazzo Mezzanotte, Piazza Affari, 6, in unica convocazione, il 9 aprile 2020, alle ore 10.00.

L'ordine del giorno prevede, per la parte ordinaria, i seguenti punti:

1. Approvazione Bilancio 2019; 2. Destinazione del risultato di esercizio 2019; 3. Distribuzione di un dividendo da riserve di utili; 4. Eliminazione di c.d. "riserve negative" per le componenti non soggette a variazioni mediante copertura delle stesse in via definitiva; 5. Integrazione del Consiglio di Amministrazione previa determinazione del numero degli Amministratori; 6. Conferimento dell'incarico di revisione legale dei conti di UniCredit S.p.A. per gli esercizi 2022-2030 e determinazione del compenso; 7. Sistema Incentivante 2020 di Gruppo; 8. Relazione sulla Politica 2020 di Gruppo in materia di remunerazione; 9. Relazione sui compensi corrisposti; 10. Piano di incentivazione a lungo termine 2020-2023 (Piano LTI 2020-2023); 11. Autorizzazione all'acquisto di azioni proprie. Deliberazioni inerenti e conseguenti.

Per la parte straordinaria, invece, questi sono i temi dell'assemblea:

1. Delega al Consiglio di Amministrazione della facoltà di deliberare un aumento gratuito del capitale sociale di massimi Euro 18.779.138 al fine di completare l'esecuzione del Sistema Incentivante 2019 di Gruppo e conseguenti modifiche statutarie; 2. Delega al Consiglio di Amministrazione della facoltà di deliberare un aumento gratuito del capitale sociale di massimi Euro 123.146.209 al fine di eseguire il Sistema Incentivante 2020 di Gruppo e conseguenti modifiche statutarie; 3. Modifica dell'art. 6 dello Statuto Sociale; 4. Annullamento di azioni proprie senza riduzione del capitale sociale; conseguente modifica dell'art. 5 dello Statuto Sociale. Deliberazioni inerenti e conseguenti

Il dividendo eventualmente deliberato dall'Assemblea, sarà messo in pagamento, in conformità alle norme di legge e regolamentari applicabili, il giorno 22 aprile 2020, con data di stacco della cedola il giorno 20 aprile 2020.

Il luogo di convocazione, precisano dalla banca, potrebbe subire variazioni qualora provvedimenti emanati dalle Autorità competenti per l'emergenza COVID-19 - efficaci alla data del 9 aprile 2020 - vietino o sconsiglino lo svolgimento di eventi della specie nel Comune di Milano. Le eventuali variazioni saranno tempestivamente rese note con le stesse modalità previste per la pubblicazione dell'avviso.