Italia Markets open in 3 hrs 30 mins

Assicurazione sulla vita: quanto capitale devo risparmiare?

Federica Pace
 

Quali sono i vantaggi di una valida assicurazione sulla vita? Quanto capitale devo risparmiare? Sottoscrivere un'assicurazione sulla vita è un’esigenza impellente rispetto a un decennio fa.

Sono molti i vantaggi di avere una polizza vita che tuteli sia la persona che i beneficiari designati dal sottoscrittore.

Una polizza sulla vita è in grado di consentire al cliente/contraente di accumulare nel corso degli anni una determinata quantità di denaro, che i parenti stessi o gli eredi aventi diritto al momento del decesso della persona, potranno ricevere come somma forfettaria.

Ciò permette sia a chi formula la richiesta di assicurazione che ai beneficiari di stare tranquilli dal punto di vista economico.

La domanda che tutti si pongono, tuttavia, è: quanto effettivamente va investito in una assicurazione sulla vita?

Assicurazione sulla vita: quanto accumulare?

Molti consulenti assicurativi raccomandano come cifra adatta a titolo di investimento un ammontare di dieci volte superiore al reddito di chi sottoscrive la polizza.

Tuttavia, non tutti gli esperti sono d'accordo con questa somma di denaro. Jeff Ross, consulente finanziario e assicurativo, spiega come non possa essere una cifra sufficiente a soddisfare le esigenze del nucleo familiare e degli eredi/beneficiari della polizza vita.

Resta quasi impossibile definire un tetto massimo quando si parla di assicurazione sulla vita.

Logicamente, più si investe in una polizza vita, maggiore sarà il benessere della famiglia una volta avvenuto il decesso.

Un'assicurazione sulla vita si occupa di tutti quegli aspetti economici relativi all'educazione dei propri figli, che vanno dalla scuola elementare agli anni dell'università, comprendendo tutte le tasse e le rette da pagare.

Inoltre, è da tenere in considerazione che a seguito di un lutto grave come quello di un coniuge, l'altro partner possa prendere una pausa dal lavoro per poter elaborare il lutto in tutta serenità.

Una polizza vita, dunque, permette non solo alla famiglia di poter respirare meglio dopo una scomparsa così triste, ma consente anche al coniuge stesso di poter prendere le redini della famiglia senza temere di non poter portare avanti il compito assunto con il partner deceduto.

Assicurazione sulla vita: perché è importante richiedere una consulenza personalizzata?  

E’ di fondamentale importanza la creazione di un pack su misura per chi richiede l'assicurazione vita.

Non tutte le famiglie sono uguali, e le necessità sono differenti da persona a persona. Avere a che fare con un buon consulente permette alla famiglia di poter riporre fiducia nell 'investimento che si trova a fare, e pone la persona assicurata di fronte a molteplici scelte, che permettono di rendere l'assicurazione una vera e propria “rassicurazione” per l’assicurato.

Scegliere un consulente professionale a cui affidare la propria assicurazione, aiuta a prendere ottime decisioni per la polizza.

Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online