Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.744,38
    +215,69 (+0,88%)
     
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,68 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,58 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.683,37
    +40,68 (+0,14%)
     
  • Petrolio

    63,07
    -0,39 (-0,61%)
     
  • BTC-EUR

    50.756,21
    -1.371,19 (-2,63%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,97
    +7,26 (+0,52%)
     
  • Oro

    1.777,30
    +10,50 (+0,59%)
     
  • EUR/USD

    1,1980
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     
  • HANG SENG

    28.969,71
    +176,57 (+0,61%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.032,99
    +39,56 (+0,99%)
     
  • EUR/GBP

    0,8657
    -0,0026 (-0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,1020
    -0,0013 (-0,12%)
     
  • EUR/CAD

    1,4982
    -0,0028 (-0,18%)
     

Assicurazioni casa, il 62% degli italiani la possiede o la cerca

Red
·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 30 mar. (askanews) - Il 62,4% tra proprietari di casa o titolari di un affitto è in possesso di un'assicurazione o in cerca di un prodotto per proteggere l'abitazione in cui vivono o il contenuto della casa. In particolare, la percentuale sale al 67,4% se si considerano i proprietari di casa, mentre cala al 42,2% guardando ai soli affittuari, il 37,6% degli intervistati ha già acquistato una polizza casa, mentre il 24,8% è in cerca di un prodotto adeguato alle proprie esigenze. E' quanto emerge da una indagine di Prima Assicurazioni commissionata a Nielsen.

Dall'indagine emerge inoltre che il consulente assicurativo di fiducia resta il canale principale, con il 55% che ha acquistato il prodotto dal proprio agente. Seguono la banca, controparte del 30% degli assicurati, e le assicurazioni online, da cui ha comprato la polizza il 15% degli intervistati. Va detto, tuttavia, che il 29,4% di chi ha un prodotto casa ha un mutuo che rende obbligatoria per legge almeno la garanzia incendio e scoppio e che favorisce la scelta della banca come assicuratore.

Tra chi non ha un mutuo, il 55,4% ha deciso di proteggere la propria abitazione proattivamente, ritenendo dunque necessaria questa copertura, mentre il 28,7% ha ascoltato la proposta di un agente, il 7,4% il consiglio di un amico, il 6,2% ha accettato l'offerta di una compagnia online o ha acquistato per altre ragioni (2,3%). Inoltre il 63,0% dei possessori di una polizza casa ha anche acquistato una polizza famiglia o infortuni dimostrando una tendenza culturale che associa la protezione dell'abitazione a quella del nucleo familiare.

"L'Italia è un paese di proprietari di casa: anche l'Istat ci ricorda che oltre l'80% delle famiglie è proprietaria dell'abitazione in cui vive. Non stupisce che assicurare la propria abitazione, spesso frutto di risparmi di una vita, sia considerato un valore fondamentale - ha commentato Giacomo Testa, Head of Analytics di Prima Assicurazioni -. Vediamo una grande opportunità e ampi margini di crescita nel mercato dell'assicurazione casa, famiglia e infortuni - aggiunge Testa - in quanto l'offerta attuale non sembra riuscire a soddisfare i bisogni delle famiglie in termini di facilità di fruizione, personalizzazione e costo/beneficio. Per questo Prima Assicurazioni, che sta sviluppando il proprio portafoglio prodotti nel ramo danni oltre al segmento motor, ha lanciato a gennaio una polizza Casa & Famiglia per rispondere con l'innovazione e la tecnologia alle esigenze degli italiani che oggi vogliono proteggere la propria abitazione, i propri beni e i propri cari".