Italia markets close in 4 hours 21 minutes
  • FTSE MIB

    21.793,00
    -308,23 (-1,39%)
     
  • Dow Jones

    30.946,99
    -491,31 (-1,56%)
     
  • Nasdaq

    11.181,54
    -343,06 (-2,98%)
     
  • Nikkei 225

    26.804,60
    -244,87 (-0,91%)
     
  • Petrolio

    112,59
    +0,83 (+0,74%)
     
  • BTC-EUR

    19.044,74
    -1.019,00 (-5,08%)
     
  • CMC Crypto 200

    434,25
    -15,81 (-3,51%)
     
  • Oro

    1.826,40
    +5,20 (+0,29%)
     
  • EUR/USD

    1,0533
    +0,0008 (+0,07%)
     
  • S&P 500

    3.821,55
    -78,56 (-2,01%)
     
  • HANG SENG

    21.996,89
    -422,08 (-1,88%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.501,91
    -47,38 (-1,33%)
     
  • EUR/GBP

    0,8658
    +0,0032 (+0,37%)
     
  • EUR/CHF

    1,0009
    -0,0107 (-1,06%)
     
  • EUR/CAD

    1,3540
    -0,0083 (-0,61%)
     

Assilea presenta GreenLease, progetto che punta all'autonomia energica delle Pmi

(Adnkronos) - "Il progetto che presentiamo oggi alla Fiera del Credito di Milano si chiama GreenLease, lo strumento finanziario che vogliamo usare è quello del leasing e i soggetti ai quali si rivolge sono gli utilizzatori degli immobili ancora di proprietà delle società di leasing". Ad illustrare i punti salienti del progetto presentato da Assilea in occasione della terza edizione della Fiera del Credito di Milano è Angelo Brigatti, presidente di Assilea Servizi.

"Il progetto ha l’obiettivo di installare degli impianti fotovoltaici sui tetti dei capannoni, in modo da renderli energicamente autonomi senza consumare suolo e valorizzando i distretti industriali. L’energia prodotta dai pannelli è destinata all’autoconsumo, quindi la maggior parte degli impianti saranno al di sotto dei 200 kW. Questo progetto ha due obiettivi: il primo è ridurre fin da subito il costo dell’energia per le piccole e medie imprese che adotteranno questo sistema di autonomia energetica e il secondo è rendere più sostenibili gli stabilimenti", rileva.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli