Italia Markets open in 16 mins

Assindustria Venetocentro: Il 2020 sarà "anno di incertezza" -3-

Bnz

Padova, 15 gen. (askanews) - "I risultati dell'indagine - ha commentato Maria Cristina Piovesana, Presidente di Assindustria Venetocentro - confermano che il vero spread è la sfiducia, legata all'incertezza della congiuntura, all'instabilità politica, che si riflettono sugli imprenditori e sui consumatori congelando le decisioni di investimento. Servirebbero più fiducia e più stabilità, e una politica che non punti a vincere nelle urne ma a dare risposte e soluzioni per un Paese migliore".

Fa eco a Piovesana anche Massimo Finco, Presidente Vicario di Assindustria Venetocentro. "Siamo tornati a crescita zero - ha avvertito - ma la politica parla d'altro. Non c'è discontinuità tra Governi che si succedono e badano più alla sopravvivenza che all'effettiva azione. Quanto possiamo resistere ancora come cittadini, famiglie, imprese? Serve uno shock positivo, un intervento organico di politica industriale. E la presenza incisiva, come Paese e come Europa, negli scenari internazionali dove le nostre imprese sono sole .Sullo sviluppo siamo all'ultima chiamata".