Italia Markets close in 5 hrs 34 mins

Assist da Apple e dati lavoro, Dow Jones sfonda anche i 29.000 punti

Titta Ferraro

Wall Street non si ferma grazie ai buoni dati di Apple e i nuovi riscontri positivi dal mercato del lavoro. Dopo che ieri ha chiuso su nuovi record, il Dow Jones Industrial Average è salito in questi minuti sopra i 29.000 per la prima volta in assoluto intraday. Massimi storici anche per il Nasdaq (+0,18% a 9.220 punti) con Apple in evidenza a +0,68% dopo le buone vendite di iPhone in Cina.

Dal fronte macro a dicembre il tasso di disoccupazione si è confermato sui minimi degli ultimi 50 anni al 3,5%, centrando le attese degli analisti. Sostanzialmente in linea con le attese le non-farm payrolls, in rallentamento a +145mila unità contro le 256mila del mese prima (+160mila il consensus).