Italia markets close in 5 hours 21 minutes
  • FTSE MIB

    24.010,15
    +134,07 (+0,56%)
     
  • Dow Jones

    31.928,62
    +48,38 (+0,15%)
     
  • Nasdaq

    11.264,45
    -270,83 (-2,35%)
     
  • Nikkei 225

    26.677,80
    -70,34 (-0,26%)
     
  • Petrolio

    111,38
    +1,61 (+1,47%)
     
  • BTC-EUR

    27.951,05
    +296,62 (+1,07%)
     
  • CMC Crypto 200

    663,37
    +7,54 (+1,15%)
     
  • Oro

    1.855,30
    -10,10 (-0,54%)
     
  • EUR/USD

    1,0672
    -0,0065 (-0,61%)
     
  • S&P 500

    3.941,48
    -32,27 (-0,81%)
     
  • HANG SENG

    20.171,27
    +59,17 (+0,29%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.658,09
    +10,53 (+0,29%)
     
  • EUR/GBP

    0,8533
    -0,0030 (-0,35%)
     
  • EUR/CHF

    1,0278
    -0,0033 (-0,32%)
     
  • EUR/CAD

    1,3693
    -0,0064 (-0,47%)
     

Assogestioni: marzo chiude con una raccolta negativa di 926 milioni

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 27 apr. (askanews) - Marzo in rosso per il risparmio gestito in Italia. Il mese, rileva Assogestioni, si è chiuso con con una raccolta netta negativa per 926 milioni, per effetto di operazioni infragruppo nell'ambito dei mandati istituzionali. Febbraio aveva registrato una raccolta positiva di circa 6,3 miliardi, gennaio di 9,7 miliardi.

Bene i fondi aperti che hanno registrato due anni di crescita ininterrotta: marzo è stato, infatti, il 24esimo mese consecutivo concluso con flussi netti positivi per 2,2 miliardi. Le gestioni di portafoglio segnano invece -3,42 miliardi, zavorrate dagli istituzionali (-4,38 mld).

Entrando nel dettaglio delle categorie, i risparmiatori hanno indirizzato le proprie preferenze sui fondi azionari (+2,4 mld) e sui bilanciati (+1,1 mld). Gli obbligazionari invece registrano un -1,7 miliardi.

Il patrimonio a fine marzo è in lieve calo a 2.502 miliardi per l'effetto combinato della raccolta e della flessione dei mercati che l'Ufficio studi quantifica in -0,2%.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli