Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.965,63
    -127,47 (-0,55%)
     
  • Dow Jones

    31.496,30
    +572,16 (+1,85%)
     
  • Nasdaq

    12.920,15
    +196,68 (+1,55%)
     
  • Nikkei 225

    28.864,32
    -65,78 (-0,23%)
     
  • Petrolio

    66,28
    +2,45 (+3,84%)
     
  • BTC-EUR

    40.068,39
    -807,04 (-1,97%)
     
  • CMC Crypto 200

    982,93
    +39,75 (+4,21%)
     
  • Oro

    1.698,20
    -2,50 (-0,15%)
     
  • EUR/USD

    1,1925
    -0,0054 (-0,45%)
     
  • S&P 500

    3.841,94
    +73,47 (+1,95%)
     
  • HANG SENG

    29.098,29
    -138,50 (-0,47%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.669,54
    -35,31 (-0,95%)
     
  • EUR/GBP

    0,8605
    -0,0011 (-0,13%)
     
  • EUR/CHF

    1,1082
    -0,0040 (-0,36%)
     
  • EUR/CAD

    1,5074
    -0,0087 (-0,58%)
     

Asta CTZ fa il pienone, rendimenti in salita ma sempre negativi (-0,277%)

simone borghi
·1 minuto per la lettura

Le aste di collocamento di titoli di Stato svolte oggi hanno visto una forte domanda per il CTZ con scadenza settembre 2022. Il CTZ biennale è stato allocato al tasso dello -0,277% (+9 pb rispetto alla precedente emissione) per un ammontare di 3 miliardi, ossia il massimo del range previsto (2,5-3 mld). La domanda complessiva è stata di circa 4,4 mld, con un rapporto di copertura di 1,46. Allocato dal Tesoro italiano anche il BTP quinquennale indicizzato all’inflazione con scadenza maggio 2026. Il tasso di assegnazione è stato dello -0,62% per un ammontare di 1 miliardo, ossia il massimo del range previsto (750 mln-1 mld). Il rapporto di copertura è stato pari a 1,65.