Italia markets close in 1 hour 12 minutes
  • FTSE MIB

    24.521,17
    -79,18 (-0,32%)
     
  • Dow Jones

    33.854,19
    +176,92 (+0,53%)
     
  • Nasdaq

    14.012,64
    +16,54 (+0,12%)
     
  • Nikkei 225

    29.620,99
    +82,29 (+0,28%)
     
  • Petrolio

    61,57
    +1,39 (+2,31%)
     
  • BTC-EUR

    52.984,41
    +24,98 (+0,05%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.353,80
    -21,98 (-1,60%)
     
  • Oro

    1.735,60
    -12,00 (-0,69%)
     
  • EUR/USD

    1,1959
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.147,79
    +6,20 (+0,15%)
     
  • HANG SENG

    28.900,83
    +403,58 (+1,42%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.979,15
    +12,16 (+0,31%)
     
  • EUR/GBP

    0,8681
    -0,0009 (-0,11%)
     
  • EUR/CHF

    1,1035
    +0,0038 (+0,35%)
     
  • EUR/CAD

    1,5010
    +0,0036 (+0,24%)
     

Astaldi: approvato progetto scissione parziale proporzionale in favore di Webuild

Daniela La Cava
·1 minuto per la lettura

I consigli di amministrazione di Webuild e Astaldi hanno approvato il progetto comune di scissione parziale proporzionale di Astaldi n favore di Webuild con il parere favorevole dei rispettivi comitati parti correlate. Lo si apprende da un comunicato congiunto nel quale si precisa che il progetto di scissione sarà sottoposto all’approvazione delle assemblee straordinarie di Astaldi e di Webuild previste, rispettivamente, per il 29 e il 30 aprile 2021. Non è previsto alcun diritto di recesso per gli azionisti delle due società che non concorrano alla relativa deliberazione. Sono state confermate integralmente le linee guida dell’operazione comunicate lo scorso 15 marzo, con l'efficacia dell’operazione stimata per il prossimo 1° agosto. Astaldi: approvato progetto scissione parziale proporzionale in favore di Webuild.