Italia markets open in 2 hours 34 minutes
  • Dow Jones

    33.781,48
    +183,56 (+0,55%)
     
  • Nasdaq

    11.082,00
    +123,45 (+1,13%)
     
  • Nikkei 225

    27.927,40
    +352,97 (+1,28%)
     
  • EUR/USD

    1,0588
    +0,0028 (+0,26%)
     
  • BTC-EUR

    16.267,63
    +253,43 (+1,58%)
     
  • CMC Crypto 200

    406,06
    +11,38 (+2,88%)
     
  • HANG SENG

    19.770,93
    +320,70 (+1,65%)
     
  • S&P 500

    3.963,51
    +29,59 (+0,75%)
     

AstraZeneca, Bio4Dreams e Rold entrano in area ex Expo 2015-Mind

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 24 giu. (askanews) - Sono AstraZeneca, Bio4Dreams e Rold le prime aziende ad avere firmato un accordo vincolante per la locazione per uffici, laboratori e aree commerciali all'interno del Mind Village, l'area in cui sono in corso di riconversione gli edifici di Expo 2015. L'intesa, annunciata in una nota dal gruppo immobiliare australiano Lendlease, riguarda spazi per 5000 metri quadrati. Gli accordi prevedono che, entro la fine del 2021, le tre imprese locatarie entrino a far parte dell'ecosistema di innovazione del distretto, insediandosi negli spazi destinati ai loro progetti e alle loro sedi. Il gruppo ha fatto inoltre sapere che sono oltre 100 le aziende che, ad oggi, hanno manifestato interesse a portare a Mind progetti di innovazione, competenze, risorse, tecnologie e attività di ricerca e sviluppo.

Punto di forza dell'iniziativa è la possibilità di interagire direttamente con tutti soggetti che sono parte del distretto e le ancore pubbliche - Università degli Studi di Milano, Human Technopole, Istituto Galeazzi e Fondazione Triulza - insieme a cui potranno sviluppare idee e progetti di innovazione nel campo delle Life Sciences e City of the Future, in un contesto collaborativo e multidisciplinare. Le tre aziende firmatarie sono la multinazionale anglo-svedese AstraZeneca, l'incubatore italiano privato specializzato in life science Bio4Dreams e l'azienda Rold, leader nella progettazione e produzione in ambito domestico, professionale e industriale. La riconversione degli spazi è in corso e primi saranno disponibili a partire dalla fine del 2021.

"Siamo molto orgogliosi - ha commentato l'Head of Italy and Continental Europe di Lendlease, Andrea Ruckstuhl - di annunciare l'ingresso delle prime aziende a Mind. Ciascuna rappresenta un'eccellenza nel proprio settore di riferimento e contribuirà ad alimentare all'interno dell'area Mind l'ecosistema di innovazione di cui Lendlease è promotore insieme ad Arexpo e alle ancore pubbliche. Gli accordi siglati e quelli in pipeline in fase di definizione confermano l'attrattività di Mind, quale luogo ideale per la contaminazione delle idee e polo aggregante in Italia per l'innovazione nel settore delle scienze della vita e delle città del futuro e spazio fisico con performance ambientali ed energetiche all'avanguardia".