Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.848,58
    -214,97 (-0,93%)
     
  • Dow Jones

    30.932,37
    -469,64 (-1,50%)
     
  • Nasdaq

    13.192,35
    +72,92 (+0,56%)
     
  • Nikkei 225

    28.966,01
    -1.202,26 (-3,99%)
     
  • Petrolio

    61,66
    -1,87 (-2,94%)
     
  • BTC-EUR

    36.794,07
    -3.419,97 (-8,50%)
     
  • CMC Crypto 200

    912,88
    -20,25 (-2,17%)
     
  • Oro

    1.733,00
    -42,40 (-2,39%)
     
  • EUR/USD

    1,2088
    -0,0099 (-0,81%)
     
  • S&P 500

    3.811,15
    -18,19 (-0,48%)
     
  • HANG SENG

    28.980,21
    -1.093,96 (-3,64%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.636,44
    -48,84 (-1,33%)
     
  • EUR/GBP

    0,8667
    -0,0026 (-0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,0965
    -0,0048 (-0,43%)
     
  • EUR/CAD

    1,5380
    +0,0036 (+0,24%)
     

AstraZeneca: ricevuta autorizzazione del suo vaccino d'emergenza da parte dell'Oms

Valeria Panigada
·1 minuto per la lettura

Il vaccino contro il Covid-19 formulato da Astrazeneca ha ricevuto dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) un'autorizzazione per l'uso di emergenza. Il gruppo degli esperti sull'immunizzazione dell'Oms ha raccomandato un intervallo di somministrazione da otto a 12 settimane e l'uso del vaccino nei paesi con varianti più recenti, inclusa la variante sudafricana. AstraZeneca e il Serum Institute of India lavoreranno ora con la COVAX Facility per iniziare a fornire il vaccino in tutto il mondo, con la maggioranza che andrà nei paesi a basso e medio reddito, il prima possibile. AstraZeneca spera di mettere a disposizione nella prima metà dell'anno più di 300 milioni di dosi a 145 paesi.