Italia markets open in 6 hours 11 minutes
  • Dow Jones

    31.802,44
    +306,14 (+0,97%)
     
  • Nasdaq

    12.609,16
    -310,99 (-2,41%)
     
  • Nikkei 225

    28.768,68
    +25,43 (+0,09%)
     
  • EUR/USD

    1,1841
    -0,0011 (-0,09%)
     
  • BTC-EUR

    45.000,57
    +1.108,77 (+2,53%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.077,30
    +53,10 (+5,18%)
     
  • HANG SENG

    28.491,28
    -49,55 (-0,17%)
     
  • S&P 500

    3.821,35
    -20,59 (-0,54%)
     

Atalanta-Siviglia, trattativa in chiusura per Gomez: i dettagli

Francesco Guerrieri
·1 minuto per la lettura

Gomez-Siviglia, ci siamo. Oggi si può definitivamente chiudere il trasferimento dell'argentino in Spagna. Nel pomeriggio è in programma una conference call tra le parti per sistemare gli ultimi dettagli e mandare in porto il trasferimento a titolo definitivo, dopodiché il Papu lascerà definitivamente l'Atalanta e già oggi, o al massimo domani, raggiungerà i nuovi compagni. Una trattativa iniziata in gran segreto settimane fa e che vi abbiamo raccontato QUI in esclusiva. L'Atalanta ha abbassato la richiesta iniziale di 10 milioni di euro pur di non cedere il giocatore in Italia, il Siviglia si può avvicinare aumentando l'offerta. Dal momento in cui è arrivata l'offerta di Monchi la volontà del giocatore è sempre stata quella di volare in Spagna, in un club che ha sempre apprezzato come aveva dichiarato anche in alcune interviste. ​E pur di chiudere l'operazione ha rinunciato anche a una parte dell'ingaggio.

I DETTAGLI - Nuovi dettagli sull'operazione: secondo quanto appreso da Calciomercato.com, l'accordo tra Siviglia e Atalanta è per una cessione a titolo definitivo per 5 milioni di euro più 3 di bonus. Per Gomez contratto fino al 2023, con opzione per estendere di un altro anno (2024) in favore del club andaluso.

FUORI L'HERTHA - Ad allungare i tempi è stata - anche - un'offerta del'Hertha Berlino che aveva messo sul piatto 6 milioni più bonus, proposta superiore a quella del Siviglia e che l'Atalanta stava valutando. Ieri però è arrivato l'esonero dell'allenatore Labbadia e la separazione dell'amministratore delegato Michael Preetz: il club tedesco cambia i piani e ora dovrà rivedere le strategie di mercato. Ultimi dettagli da sistemare, poi Gomez sarà un nuovo giocatore del Siviglia. Oggi è la giornata-chiave.