Italia markets open in 3 hours 15 minutes
  • Dow Jones

    34.137,31
    +316,01 (+0,93%)
     
  • Nasdaq

    13.950,22
    +163,95 (+1,19%)
     
  • Nikkei 225

    29.099,93
    +591,38 (+2,07%)
     
  • EUR/USD

    1,2042
    +0,0003 (+0,02%)
     
  • BTC-EUR

    44.542,58
    -2.394,94 (-5,10%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.238,49
    -24,47 (-1,94%)
     
  • HANG SENG

    28.762,99
    +141,07 (+0,49%)
     
  • S&P 500

    4.173,42
    +38,48 (+0,93%)
     

Atlantia, Acs conferma offerta quota Aspi, pronta a unirsi anche a Cdp

·1 minuto per la lettura
Il logo di Atlantia

MADRID (Reuters) - Il gruppo infrastrutturale spagnolo Acs ha confermato di aver presentato un'offerta iniziale ad Atlantia per acquistare la quota dell'88% di Autostrade per l'Italia.

Acs ha dichiarato in un comunicato di aver inviato una lettera al board di Atlantia e di essere interessata all'acquisto della quota insieme ad altri investitori, tra cui Cassa Depositi e Prestiti (Cdp).

La nota di Acs conferma quanto dichiarato da Atlantia ieri.

Acs valuta Aspi tra i 9 e i 10 miliardi di euro, dice la nota.

Autostrade per l'Italia, che gestisce metà della rete autostradale italiana, è coinvolta in una disputa politica cominciata con il crollo del Ponte Morandi a Genova nel 2018.

Atlantia ha detto che il Cda della società ha iniziato ieri a valutare l'offerta rivista e inviata la settimana scorsa da una cordata capitanata da Cdp.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, enrico.sciacovelli@thomsonreuters.com, +48587696613)