Italia Markets closed

Atlantia: al timone arriva Carlo Bertazzo

Daniela La Cava

Sarà il consigliere Carlo Bertazzo ad assumere la carica di nuovo amministratore di Atlantia. La decisione ufficiale del consiglio di amministrazione arriva a quattro mesi di distanza dalle dimissioni dell'ex a.d. Giovanni Castellucci.

Carlo Bertazzo, 54 anni, è entrato nel board di Atlantia nell'aprile del 2013 e attualmente ricopre anche la carica di consigliere di amministrazione di Edizione e delle società controllate Abertis Infraestructuras e Autostrade per l’Italia, nonché di Cellnex Telecom. "Entro fine febbraio 2020 lascerà invece gli incarichi di amministratore unico di Sintonia e di direttore generale di Edizione", si legge in una nota di Atlantia. Tra le cariche ricoperte in passato da Bertazzo c'è quella di a.d. di Gemina e di vice presidente esecutivo di Aeroporti di Roma, prima della fusione di Gemina con Atlantia.

“Sono lieto che Atlantia possa avvalersi della consolidata esperienza di Carlo Bertazzo, manager che conosce molto bene la società e il Gruppo, nonché di grandi competenze maturate in primarie società, quotate e non, operanti anche nel settore infrastrutturale", ha dichiarato il presidente Fabio Cerchiai. "Atlantia è una holding leader nel suo settore che - pur in un momento delicato e complesso come quello odierno - ha grandi potenzialità di crescita e sviluppo anche attraverso le proprie società controllate e partecipate, italiane ed estere, che certamente il nuovo assetto manageriale saprà mettere a frutto”, ha aggiunto Cerchiai.