Italia markets open in 7 hours 45 minutes
  • Dow Jones

    30.937,04
    -22,96 (-0,07%)
     
  • Nasdaq

    13.626,06
    -9,93 (-0,07%)
     
  • Nikkei 225

    28.546,18
    0,00 (0,00%)
     
  • EUR/USD

    1,2171
    +0,0003 (+0,02%)
     
  • BTC-EUR

    26.553,55
    -422,70 (-1,57%)
     
  • CMC Crypto 200

    653,42
    +6,10 (+0,94%)
     
  • HANG SENG

    29.391,26
    -767,75 (-2,55%)
     
  • S&P 500

    3.849,62
    -5,74 (-0,15%)
     

Atlantia: nuove accuse dalla procura di Genova contro i responsabili di ASPI e del Ministero

Alessandra Caparello
·1 minuto per la lettura

E’ Hold il rating sul titolo Atlantia per gli analisti di Equita Sim ricordando come la procura di Genova avrebbe aggiunto l’accusa di omissione di atti di ufficio contro i responsabili di ASPI e del Ministero. Secondo Il Fatto, ci sarebbe una nuova indagine per omissione di atti d’ufficio da parte della procura contro i manager di ASPI per il crollo del Ponte di Genova. Le nuove indagini sarebbero legate alle conclusioni dei periti sulle cause del crollo del ponte, depositate a dicembre. Queste ultime sostengono che non siano stati effettuati interventi che potessero arrestare il degrado del Ponte. ASPI avrebbe nascosto e manipolato dati inviati al ministero, ma le nuove indagini coinvolgerebbero anche alcuni dirigenti del ministero. Secondo il Fatto il coinvolgimento di tecnici del Ministero potrebbe avere effetti sul tema dei risarcimenti. Ad oggi solo ASPI e la controllata Spea sono indagate per responsabilità amministrative.