Italia Markets closed

Atlantia, Scannapieco: monitoriamo con attenzione ma no preoccupati

Bos

Milano, 30 gen. (askanews) - La Bei, uno dei maggiori creditori di Aspi, monitora con attenzione ma senza preoccupazione l'evolversi della vicenda di Autostrade per l'Italia (del gruppo Atlantia). "Monitoriamo con attenzione - ma non con preoccupazione - essendo uno dei maggiori creditori con un'esposizione di circa 1,8 miliardi di euro", ha dichiarato il vice presidente della Bei Dario Scannapieco durante la presentazione a Milano delle attività di Bei (Banca europea per gli investimenti) e Fei (Fondo europeo per gli investimenti) nel 2019.

Quella della Bei, ha ribadito, "è una posizione di attesa. In questo momento aspettiamo l'evolversi della situazione, monitoriamo, abbiamo contatti con la società essendo fra i maggiori lander di aspi e quindi monitoriamo con attenzione la situazione".