Italia Markets closed

Auto, Crif: in Italia il 49,6% viene acquistate con un prestito

Red/Rar

Milano, 10 gen. (askanews) - Nel periodo compreso tra luglio 2017 e giugno 2018 è aumentata in Italia la quota di auto che vengono acquistate con il supporto di un prestito finalizzato auto, che arriva a spiegare il 49,6% del totale. La distribuzione degli importi finanziati è concentrata per la netta maggioranza dei casi nell'acquisto di veicoli nuovi, che hanno rappresentato il 72,8% del totale. E' quanto emerge dal Market Outlook di Crif dedicato al credito nel settore auto.

All'interno del segmento dei prestiti finalizzati all'acquisto di auto, la distribuzione sia concentrata prevalentemente nella classe di importo compreso tra i 10mila e i 15mila euro per tutti i cluster considerati. Relativamente alla durata dei finanziamenti, invece, le preferenze sono maggiormente concentrate, per le captive, nella classe compresa tra 24 e 48 mesi, mentre per le non captive si rileva una preponderanza dei piani di rimborso superiori ai 48 mesi.

Infine, la distribuzione territoriale mostra una quota di erogato più elevata nelle regioni del Sud Italia, dove risulta più bassa la quota di finanziamenti dedicati alle auto nuove a fronte della maggiore vivacità del mercato dell'usato.