Italia markets open in 3 hours 35 minutes
  • Dow Jones

    32.223,42
    +26,76 (+0,08%)
     
  • Nasdaq

    11.662,79
    -142,21 (-1,20%)
     
  • Nikkei 225

    26.601,03
    +53,98 (+0,20%)
     
  • EUR/USD

    1,0441
    +0,0002 (+0,02%)
     
  • BTC-EUR

    28.910,91
    -274,74 (-0,94%)
     
  • CMC Crypto 200

    676,77
    +434,09 (+178,87%)
     
  • HANG SENG

    20.434,50
    +484,29 (+2,43%)
     
  • S&P 500

    4.008,01
    -15,88 (-0,39%)
     

Auto: a dicembre immatricolazioni Ue -22,8%, 2021 chiude a -2,4%

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 17 gen. (askanews) - Le immatricolazioni di autovetture nell'Unione Europea a dicembre sono diminuite del 22,8% a 795.295 unità, in calo per il sesto mese consecutivo. Lo rileva l'Acea, l'associazione delle case automobilistiche europee. La maggior parte dei mercati ha subito cali a doppia cifra, compresi i quattro principali: Italia (-27,5%), Germania (-26,9%), Spagna (-18,7%) e Francia (-15,1%). In controtendenza solo Bulgaria, Croazia, Lettonia e Slovenia.

Complessivamente nel 2021, le vendite di auto nell'Ue sono diminuite del 2,4% a 9,7 milioni di unità, peggiorando il record negativo del 2020 causato dalla pandemia. A pesare, spiega l'Acea, è stata la carenza di semiconduttori che ha avuto un impatto negativo sulla produzione durante tutto l'anno, ma soprattutto durante la seconda metà del 2021. In termini di volumi, lo scorso anno sono mancate all'appello 3,3 milioni di immatricolazioni rispetto ai livelli pre-crisi del 2019.

Guardando all'intero anno, fra i quattro principali mercati dell'Ue, solo la Germania ha registrato un calo (-10,1%) nel 2021. Al contrario, l'Italia ha registrato l'aumento più alto (+5,5%), seguita da Spagna (+1,0%) e Francia ( +0,5%).

Fra le case auto, Volkswagen nel 2021 si conferma al primo posto con una quota di mercato del 25,1% e 2,43 milioni di auto vendute (-4,8%), seguita da Stellantis al 21,9% con 2,12 milioni di auto vendute (-2,1%) e Renault al 10,6% con un milione di auto vendute (-10,2%). In crescita Hyundai che si posiziona al quarto posto con una quota di mercato dell'8,5% e 828mila auto vendute (+18,4%).

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli