Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.381,35
    -256,37 (-1,13%)
     
  • Dow Jones

    30.814,26
    -177,26 (-0,57%)
     
  • Nasdaq

    12.998,50
    -114,14 (-0,87%)
     
  • Nikkei 225

    28.519,18
    -179,08 (-0,62%)
     
  • Petrolio

    52,04
    -1,53 (-2,86%)
     
  • BTC-EUR

    30.225,15
    -592,74 (-1,92%)
     
  • CMC Crypto 200

    701,93
    -33,21 (-4,52%)
     
  • Oro

    1.827,70
    -23,70 (-1,28%)
     
  • EUR/USD

    1,2085
    -0,0071 (-0,58%)
     
  • S&P 500

    3.768,25
    -27,29 (-0,72%)
     
  • HANG SENG

    28.573,86
    +77,00 (+0,27%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.599,55
    -41,82 (-1,15%)
     
  • EUR/GBP

    0,8887
    +0,0010 (+0,11%)
     
  • EUR/CHF

    1,0759
    -0,0034 (-0,32%)
     
  • EUR/CAD

    1,5369
    +0,0008 (+0,05%)
     

Auto Europa, raddoppia calo immatricolazioni novembre per restrizioni Covid - Acea

·1 minuto per la lettura
Il logo Fiat Chrysler Automobiles nei pressi della sede centrale statunitense a Auburn Hills, in Michigan

ROMA (Reuters) - Le immatricolazioni di auto in Europa acuiscono in novembre il trend discendente già registrato in ottobre a causa delle restrizioni imposte per combattere la seconda ondata di Covid-19.

Il mese scorso nei paesi Ue, Efta e in Gran Bretagna le immatricolazioni sono calate del 13,5% a 1,047 milioni di veicoli dopo il -7,1% di ottobre, secondo i dati diffusi da Acea, l'associazione europea delle case automobilistiche.

Il bilancio dei primi 11 mesi dell'anno per i paesi Ue, Efta e Gran Bretagna mostra un calo del 26,1% a poco più di 10,7 milioni di veicoli.

Il gruppo Fiat Chrysler, che comprende tra gli altri i marchi Fiat, Jeep, Lancia/Chrysler e Alfa Romeo, mostra un calo delle immatricolazioni del 4% a 65.091 veicoli.

La quota di mercato sale al 6,2% dal 5,6% di un anno prima.

(Francesca Piscioneri in redazione a Milano Gianluca Semeraro)