Italia markets open in 3 hours 45 minutes
  • Dow Jones

    35.064,25
    +271,55 (+0,78%)
     
  • Nasdaq

    14.895,12
    +114,62 (+0,78%)
     
  • Nikkei 225

    27.744,24
    +16,14 (+0,06%)
     
  • EUR/USD

    1,1826
    -0,0011 (-0,09%)
     
  • BTC-EUR

    34.263,49
    +679,08 (+2,02%)
     
  • CMC Crypto 200

    997,20
    +21,31 (+2,18%)
     
  • HANG SENG

    26.095,69
    -109,00 (-0,42%)
     
  • S&P 500

    4.429,10
    +26,44 (+0,60%)
     

Auto: a giugno +13,3% immatricolazioni in Europa, +27,1% nel I sem.

·1 minuto per la lettura

Crescita a doppia cifra per il mercato dell'auto nell’Europa Occidentale (UE+EFTA+UK). Secondo i dati diffusi poco dopo le 8 dall'Acea, il mese di giugno è stato archiviato con 1.282.503 veicoli immatricolati, mostrando una crescita del 13,3 per cento. Nel primo semestre del 2021 sono state, invece, immatricolate sempre nell’Europa Occidentale (UE+EFTA+UK) 6.486.351 autovetture con un aumento del 27,1% rispetto al primo semestre del 2020. Il Centro studi promotor (Csp) invita però ad analizzare bene i dati, spiegando che questo forte incremento non deve però trarre in inganno sullo stato di salute del mercato automobilistico. “La reale situazione del mercato automobilistico nel primo semestre di quest’anno emerge invece chiaramente confrontando i dati delle immatricolazioni con quelli dell’ultimo primo semestre “normale” che è stato quello del 2019. Rispetto a questo periodo le immatricolazioni di autovetture del gennaio-giugno 2021 fanno registrare un calo del 23%.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli