Italia markets closed
  • FTSE MIB

    17.943,11
    +70,83 (+0,40%)
     
  • Dow Jones

    26.501,60
    -157,51 (-0,59%)
     
  • Nasdaq

    10.911,59
    -274,00 (-2,45%)
     
  • Nikkei 225

    22.977,13
    -354,81 (-1,52%)
     
  • Petrolio

    35,72
    -0,45 (-1,24%)
     
  • BTC-EUR

    11.611,65
    +223,78 (+1,97%)
     
  • CMC Crypto 200

    265,42
    +1,78 (+0,68%)
     
  • Oro

    1.878,80
    +10,80 (+0,58%)
     
  • EUR/USD

    1,1650
    -0,0029 (-0,24%)
     
  • S&P 500

    3.269,96
    -40,15 (-1,21%)
     
  • HANG SENG

    24.107,42
    -479,18 (-1,95%)
     
  • Euro Stoxx 50

    2.958,21
    -1,82 (-0,06%)
     
  • EUR/GBP

    0,8992
    -0,0040 (-0,44%)
     
  • EUR/CHF

    1,0672
    -0,0013 (-0,13%)
     
  • EUR/CAD

    1,5515
    -0,0035 (-0,23%)
     

Auto: immatricolazioni Europa tornano a crescere a settembre dopo otto mesi di cali

Valeria Panigada

Primo segnale positivo del 2020 per l’auto europea. Dopo otto mesi di cali il mercato dell’auto in Europa (UE+EFTA+UK) fa registrare a settembre la prima crescita dell’anno. Le immatricolazioni sono state 1.300.048 con un incremento dell’1,1% su settembre 2019. L’inversione di tendenza è dovuta essenzialmente agli incentivi varati in molti mercati. Il consuntivo dei primi nove mesi dell’anno infatti chiude con 3.549.481 autovetture immatricolate in meno e con un calo del 29,3% rispetto allo stesso periodo del 2019.